Karima & Medit Orchestra in concerto giovedì al Teatro La Fenice, per la rassegna "Adriatic Jazz- Woman as leaders"

3' di lettura Senigallia 26/10/2021 - Ancona Jazz e Pescara Jazz assieme per una rassegna autunnale dal titolo Adriatic Jazz- Woman as leaders. Una rassegna, sostenuta dal Ministero della Cultura, che tra ottobre e novembre vede sei date in cartellone e due città coinvolte, Senigallia e Pescara. Si punta sulle donne e sui giovani talenti, come dichiarato dai direttori artistici delle due realtà partner, Giancarlo Di Napoli per Ancona Jazz e Angelo Valori per Pescara Jazz.

La seconda data marchigiana, in collaborazione con il Comune di Senigallia, che sostiene la rassegna, è prevista il 28 ottobre al Teatro La Fenice di Senigallia, ore 21.15, con la talentuosa cantante italo-algerina Karima che presenterà, assieme alla Medit Orchestra diretta dal Maestro Angelo Valori, il suo ultimo album No Filter. Dopo l’esordio della settimana scorsa, con la voce graffiante di Serena Brancale, la seconda serata in programma vede salire sul palco Karima, affiancata dalla Medit Orchestra, composta per due terzi al femminile e per lo più da under 35, con i suoi dodici archi e sezione ritmica. La cantante si esibirà partendo dal suo ultimo album, uscito a maggio 2021 dal titolo ‘No Filter’, che presenterà in una versione riarrangiata orchestrale, con Piero Frassi al pianoforte, con cui ha una lunga collaborazione di ben 18 anni, Gabriele Evangelista al contrabbasso e Andrea Beninati alla batteria.

Il disco, rappresenta per l’artista una vera e propria rinascita, poichè dopo le esperienze avute nel programma musicale di successo ‘Amici’ condotto dalla De Filippi e la partecipazione al Festival di Sanremo nel 2009 nella categoria Nuove Proposte, e vede la luce dopo diversi anni di lontananza dagli studi di registrazione, segnando il suo ritorno al jazz da cui la cantante è partita. In No Filter, la registrazione, avvenuta completamente in analogico, si caratterizza per la prevalenza dell’utilizzo dei suoni acustici per cercare di riportare nel disco la verità del live, in un nuovo viaggio ricco di emozioni, a cui lasciarsi andare, senza filtri. Il nuovo lavoro discografico, diviene così la sua nuova espressione musicale, naturalmente esplosiva, fatta di contaminazioni di generi musicali come il pop e il jazz, utilizzando le sonorità acustiche di quest’ultimo.

“Karima è un’artista straordinaria, eclettica – afferma il Maestro Angelo Valori - capace di passare dal pop al jazz con una voce unica, calda, vibrante, perfetta per le sonorità di un’orchestra, e soprattutto con una umiltà e una voglia di mettersi in gioco e una disponibilità alla sperimentazione che è tipica dei grandi artisti”.

Prossimo appuntamento a Senigallia, sempre al Teatro La Fenice, con Carine Bonnefoy il 4 novembre.

Ingresso: euro 15 + diritti di prevendita, ridotto euro 10 per under 29 e over 65. Biglietteria del Teatro La Fenice oppure prevendita online su VIVATICKET.COM o presso i punti vendita VIVATICKET. Info 347 694 1597
info@anconajazz.com , www.anconajazz.com . Per l’accesso al concerto è richiesto il Green Pass / Certificazione verde COVID-19.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2021 alle 16:57 sul giornale del 27 ottobre 2021 - 213 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqBX





logoEV
logoEV
logoEV