Allarme alla rsa "Stella Maris": i familiari degli ospiti, "Mancano gli infermieri"

1' di lettura Senigallia 18/10/2021 - Alcuni familiari lamentano l’assenza di personale infermieristico presso la Struttura “STELLA MARIS” di Senigallia. Allo stato odierno, dei 3 infermieri previsti, risulterebbe esserne rimasto solamente uno per ben 48 ospiti. Da tutto ciò si evince chiaramente l’impossibilità di assicurare il minutaggio previsto e richiesto dalla convenzione con la ASUR.

Tutto ciò sembrerebbe sussistere nella struttura già da parecchi mesi e solo con artifizi vari sono riusciti a tamponare e ad arginare tale problematica. Come familiari degli ospiti siamo seriamente preoccupati della piega che la situazione sta assumendo. Tra l’altro non riusciamo ad avere dagli organi dirigenziali della struttura informazioni chiare. Oltretutto i familiari non possono nemmeno entrare per valutare lo stato in cui si trovano i nostri cari.

Le visite sono consentite solamente due volte a settimana per circa 30 minuti e avvengono lungo un corridoio. Al telefono non ci danno informazioni esaustive. Ci chiediamo perché gli organi dirigenziali sia della struttura, sia dell’Asur, pur conoscendo la problematica da mesi, abbiano lasciato degenerare tale situazione? Come pensano di ovviare alla mancanza di un servizio prioritario quale quello infermieristico, che deve essere garantito ai degenti a garanzia della loro incolumità?






Questo è un articolo pubblicato il 18-10-2021 alle 20:26 sul giornale del 19 ottobre 2021 - 751 letture

In questo articolo si parla di attualità, famiglia, familiari, articolo e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/co5U





logoEV
logoEV
logoEV