Basket: la MyCicero ad un passo dall'impresa

4' di lettura Senigallia 17/10/2021 - Sfiora la vittoria la squadra del presidente Pierpaoli al Palascherma di Ancona dove le ragazze di Senigallia escono sconfitte per 53 a 50 dalle doriche ma consapevoli di poter combattere e vincere contro chiunque.

A qualche minuto dalla fine sono state anche avanti ma alcuni errori in momenti cruciali della partita sia delle giocatrici senigalliesi che della coppia arbitrale hanno consentito alla squadra anconetana di riprendere il comando e tenerlo fino alla fine.

Il commento di Coach Luconi:
"Non so se essere contento per aver giocato alla pari contro il Basket Girls Ancona ed essere andati a un passo dalla vittoria o essere arrabbiato per aver perso di misura tirando per pareggiare.

Sicuramente c'è soddisfazione per come la squadra ha interpretato la partita; ossia con grande durezza e solidità riuscendo a tenere a lungo la testa avanti e non mollando la presa neanche nei momenti di difficoltà.
Peccato per quel fischio arrivato a poco più di un minuto dalla fine quando avevamo la palla in mano ed eravamo a -2.

Ceccanti aveva recuperato palla ed era pressata da Pierdicca che aveva il corpo addosso al suo; l'arbitro avrebbe potuto fischiare fallo alla Piedicca che era anche gravata di 4 falli oppure far proseguire l'azione; invece è stata fischiata un'infrazione di passi che... grida vendetta. Sulla successiva rimessa loro sono andate avanti di 4 e... la gara si è decisa.

Mi spiace per quell'episodio perché avrei preferito che l'arbitro avesse fatto giocare senza interferire sul risultato. Nel dubbio, ritengo sia questa la scelta migliore senza far rimanere chi ha perso col dubbio che sarebbe potuta andare diversamente nel caso non avesse fischiato una situazione per lo meno dubbia.
In campo hanno funzionato molto cose difensivamente mentre qualcosa offensivamente non è andato benissimo; anche se va considerato che abbiamo sbagliato 8 tiri liberi tirando con meno del 50% e... con maggiore freddezza avremmo potuto segnare 60 punti.

I tiri liberi sbagliati gridano vendetta anche se sono un fondamentale difficilmente allenabile; quando in partita si va in lunetta... tutto cambia rispetto all'allenamento e molto dipende dalla lucidità e freddezza delle giocatrici. Chiaramente su questo aspetto dobbiamo migliorare. Ci lavoreremo...

Per il resto qualche errore c'è stato specie negli ultimi minuti. Come una palla che stava andando fuori ma che abbiamo rimesso al centro del pitturato facendogli segnare un canestro facilissimo; oppure un rimbalzo difensivo sul loro tiro libero sul quale non abbiamo fatto tagliafuori e ci siamo fatti trovare impreparati e loro hanno segno un altro canestro semplicissimo.

Sono episodi che in gare così tirate e contro avversari preparati... incidono molto. Comunque l'importante è non ripeterli e far tesoro degli errori alzando il livello degli allenamenti dove nulla dev'essere lasciato al caso e dato per scontato.

Lo so che essere allenati dal sottoscritto è molto impegnativo sotto ogni punto di vista sia fisico che mentale ma... se vuoi primeggiare devi lavorare duramente.
Ci sono momenti nei quali rilassarsi ma quando ci si allena... lo si deve fare con grande intensità e cattiveria agonistica perché poi in partita tutto torna.

Senza dimenticare che le partite vanno interpretare azione su azione non mollando mai d'intensità.
Ora sistemiamo quello che non ha funzionato e andiamo avanti consapevoli che la strada intrapresa è quella giusta e che siamo competitivi.

Sono contento di essere riuscito a far giocare tutte e 10 le ragazze a mia disposizione. Certo qualcuno ha giocato poco ma... questo fa parte del gioco.
Fermo restando che darò a tutte le chance che meritano per come si stanno impegnando. Vedo un gruppo che funziona e questo mi fa felice ma... pretendo sempre il massimo... da tutte le ragazze."

Tabellino:
Basket Girls AN - MyCicero Senigallia 53-50
Parziali : 13-10, 10-13, 18-17, 12-10

Basket Girls : Pierdicca 15, Baldetti ne, Garcia Leon 9, Mataloni 11, Marinelli, Mandolesi, Pelliccetti 6, Yusuf 2, Maroglio 10, Garcia. Coach Castorina vice Montanari.
MyCicero Senigallia : Cantone 9, Cattalani, Amadei 3, Bernardi 4, Borghetti 3, Formica 2, Lazzari, Torruella 14, Angeletti 9, Ceccanti 6.
Coach Luconi vice Albani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2021 alle 09:56 sul giornale del 18 ottobre 2021 - 228 letture

In questo articolo si parla di sport, basket 2000, senigallia, Pallacanesto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/coST