Il presidente Bello sugli scontri di Roma: "Violenza inaccettabile, solidarietà alle forze dell'ordine e alla Cgil"

2' di lettura Senigallia 10/10/2021 - “La incondizionata solidarietà del Consiglio Comunale di Senigallia e dell'AICCRE Marche, e quella personale, alle forze dell’ordine che sabato hanno dovuto affrontare una violenza inaccettabile e intollerabile messa in atto durante la manifestazione a Roma per il no al green pass.

Altrettanta e convinta solidarietà al segretario nazionale Maurizio Landini per il vile attacco alla sede nazionale della Cgil. La mia solidarietà ad ogni iscritto alla CGIL di Senigallia e a tutti i lavoratori”.

L'espressione di solidarietà arriva dal Presidente del Consiglio Comunale di Senigallia e Vice Presidente vicario dell'AICCRE Marche (Delegazione italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa), Massimo Bello, dopo quanto accaduto sabato nella capitale. “Le manifestazioni pacifiche – prosegue Bello – hanno la piena e legittima residenza nel nostro Paese, come è altrettanto legittimo esprimere le proprie idee, sia pure in forma di forte dissenso. La violenza fisica e materiale, invece, non hanno mai alcuna giustificazione in una democrazia perchè entrambe diventano inevitabilmente un'arma per ferire la democrazia e la libertà. Prendere di mira un’organizzazione sindacale, che ha a cuore la sorte dei lavoratori e per i quali profonde un'impegno quotidiano, rappresenta un fatto ancora più grave, che suscita sdegno e amarezza."

L’auspicio del Presidente Bello è che “venga al più presto ripristinato in ogni angolo dell'Italia - conclude il Presidente del Consiglio di Senigallia - un clima di serenità e di dialogo più proficuo, isolando chi tenta in tutti i modi di strumentalizzare qualsiasi occasione di confronto pubblico e pacifico per altri scopi perchè la democrazia, per crescere e per maturare, non necessita di traumi inutili, ma di contenuti e di dibattiti di qualità."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2021 alle 16:12 sul giornale del 11 ottobre 2021 - 341 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, politica, senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnDq





logoEV
logoEV
logoEV