Una delegazione Caritas Senigallia che dal Papa per la Giornata del migrante per il progetto APRI

2' di lettura Senigallia 27/09/2021 - Fine settimana a Roma dal Papa per Blessing e la figlia Purity e Sara e Fabio, che insieme a Lorenzo Pirani, legale di Caritas Senigallia per il progetto SAI (Sistema di accoglienza e integrazione), hanno partecipato alla marcia dell’accoglienza di APRI (Accogliere, proteggere, promuovere, integrare).

In occasione della Giornata del migrante e del rifugiato, domenica 26 settembre, il Papa ha invitato all’Angelus di Piazza San Pietro i partecipanti al progetto APRI di tutt’Italia, che si sono ritrovati alle 9.30 in Piazza Giovanni XXIII, davanti Castel Sant’Angelo, e sono partiti percorrendo la Marcia dell’accoglienza APRI.

Blessing e sua figlia Purity, di origine nigeriana, con il progetto APRI, che è la prosecuzione del progetto “Protetto. Rifugiato a casa mia”, sono arrivate a Roma insieme a Sara e Fabio, coppia che sostiene la mamma e la bambina nel loro percorso di integrazione, nel ruolo di famiglia tutor di riferimento con capofila Caritas Senigallia.

L’intero progetto mira a creare migliori condizioni di integrazioni dei migranti e dei richiedenti asilo, sensibilizzando le comunità all’accoglienza del prossimo per accompagnarlo verso un percorso di autonomia differenziato e individuale. Per questo i beneficiari sono persone già presenti sul territorio, che vivono in una condizione di bisogno e/o di vulnerabilità, che sono parte del tessuto sociale ma la cui integrazione va approfondita e saldata definitivamente: APRI diventa l’ultimo step per raggiungere una definitiva autonomia. “Una bella opportunità di confronto e di scambio” afferma Caritas italiana “per tutti coloro che sono coinvolti nel progetto, a partire dalle persone accolte per arrivare alle famiglie tutor, agli operatori Caritas e a chi collabora a vario titolo per la buona integrazione sui territori e nelle comunità”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2021 alle 09:36 sul giornale del 28 settembre 2021 - 346 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, volontariato, caritas, senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/clie