Corinaldo: inaugurato il nuovo Palazzetto dello Sport, “Un polo sportivo per la crescita della comunità”

3' di lettura 20/09/2021 - È stato inaugurato sabato pomeriggio il nuovo Palazzetto dello Sport che arricchisce ulteriormente il Comune di Corinaldo di strutture in grado di accogliere le tante associazioni sportive del territorio.

Un weekend dedicato allo sport più vero, quello delle realtà che ogni anno si prodigano per il bene sociale. Una due giorni di interazioni e spettacoli, con protagonista lo sport e alcune associazioni che ormai da anni vivono Corinaldo: ASD Pro Corinaldo Skating, ASD Focus Gym, ASD Calcio a 5 Corinaldo, Polisportiva Senigallia, ASD Ijshaamanka, ASD Pallavolo Corinaldo. Al taglio del nastro presenti il padrone di casa il Sindaco di Corinaldo Matteo Principi, la Giunta al completo: gli Assessori Rosanna Porfiri, Giorgia Fabri, Lucia Giraldi e Riccardo Silvi, il Consigliere di maggioranza Francesco Bruni e gli assessori del mandato scorso, Vinicio Franceschetti e Mauro Montesi. A condividere il momento anche il sindaco di Ostra Vetere Rodolfo Pancotti, il nuovo Comandante dei carabinieri sezione di Corinado Raffaele Gargamelli, i costruttori, i presidenti delle varie associazioni e i cittadini. Matteo Principi, sindaco di Corinaldo: «Ringrazio i colleghi di Giunta e del Consiglio Comunale del primo mandato perché questo progetto è partito cinque anni fa. Di fatto l’inaugurazione del palazzetto è solo un primo passo vista l’intenzione di voler realizzare in quest’area un insieme di piccoli impianti sportivi da donare alle associazioni della vallata. I lavori non terminano qui, ma sono in continua evoluzione: un ettaro di superficie impegnata, ma ancora tre ettari per un ulteriore sviluppo degli impianti e degli investimenti e per dare risposte alle esigenze delle tante associazioni presenti. Molte volte mi è stata fatta la domanda: “Serve costruire un nuovo polo sportivo?”.

La sua realizzazione rientra nelle politiche di sviluppo di una comunità, di una sana aggregazione, con la possibilità di condividerlo, baricentro sportivo della vallata, con altri comuni, andare oltre quei confini che tanto spaventano. Intanto un primo traguardo tagliato è l’entrata delle realtà sportive in questa loro nuova dimora. Grazie alle associazioni che, dopo un periodo delicato, hanno avuto la forza di ripartire e investire, rivedendo modi e metodi. È bello vedere tante energie che si intersecano e diventano un tutt’uno.» Riccardo Silvi, assessore alle Politiche sportive: «Sulla facciata anteriore del palazzetto campeggiano tre billboard degli artisti Rub Kandy e Biancoshock che vogliono trasmettere un messaggio preciso: si cresce affrontando e superando gli ostacoli, non aggirandoli; ecco, mi piacerebbe che chi entrasse in questo palazzetto se ne ricordasse ogni volta.» Lucia Giraldi, assessore ai Lavori pubblici e Urbanistica: «Ringrazio tutta la struttura comunale, l’impresa e i progettisti. L’opera pubblica è un bel contenitore ma le persone che la abitano fanno la differenza e, in questo caso le associazioni danno un’anima a questo nuovo palasport. Grazie alle associazioni, alla loro collaborazione e al dialogo costante, un modo di agire che fa sì che il palazzetto sia ancora più parte integrante della comunità.»

Rodolfo Pancotti, sindaco di Ostra Vetere: «Occorre viaggiare insieme per sopravvivere, il campanilismo deve finire. A nome della cittadinanza ostraveterana vi dico grazie.» A benedire la struttura, Mons. Giuseppe Bartera: «Lo sport è vita. Ci auguriamo che qui i ragazzi possano crescere divertendosi.» Un regalo gradito è arrivato dal Maresciallo Carlo Solai, presidente in congedo dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri Sezione di Corinaldo: un defibrillatore per il nuovo impianto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2021 alle 13:32 sul giornale del 21 settembre 2021 - 594 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cj94





logoEV
logoEV
logoEV