Basket: la Goldengas cede di misura al Campetto Ancona, 67-64

1' di lettura Senigallia 20/09/2021 - La Goldengas cede il passo ad Ancona al termine di una partita al cardiopalma. Senigallia si presenta senza Gnecchi, fuori per un problema alla mano accusato dopo il match con Rimni, e perde Bedin(uscito in barella) prima dell'ultimo quarto.

Per quest'ultimo ,fortunatamente, gli accertamenti fatti hanno avuto esito negativo. Dopo il parziale biancorosso di 8-0 che apre il match, la squadra di casa prende in mano le redini della partita grazie all'ingresso a 6' dalla fine del quarto dell'ex Pozzetti (13 pt. alla prima sirena). Si conclude così il primo parziale sul punteggio di 26-17 in favore dei padroni di casa.

Nella seconda frazione, Ancona continua a crivellare la retina e Senigallia sembra incapace di reagire fino ad arrivare al massimo svantaggio di -19. A metà partita il punteggio è di 44-31. Da qui la svolta : al rientro sul parquet la Goldengas cambia faccia. In attacco capitan Giacomini con due triple , e in difesa con una grande prova corale, i ragazzi di coach Gabrielli ricuciono lo strappo fino al -3, tenendo Ancona a zero punti per 5'. Il derby si infiamma e le squadre iniziano a rispondersi colpo su colpo. Nell'ultimo parziale il punteggio rimane in bilico fino a 40" dal termine, quando la tripla di Panzini sancisce la vittoria per la squadra di casa. Ora testa al campionato e sempre forza Goldengas!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2021 alle 13:28 sul giornale del 21 settembre 2021 - 217 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, senigallia, pallacanestro, A.S.D. Pallacanestro Senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cj92





logoEV