Tornerà il doppio senso di marcia sul lungomare Leonardo Da Vinci al Ciarnin

1' di lettura Senigallia 17/09/2021 - Nella seduta di ieri la Giunta Comunale di Senigallia ha assunto la delibera n. 288, con cui ha approvato lo studio di fattibilità tecnico-economica per l’esecuzione dei lavori di “Instaurazione del doppio senso di marcia sul Lungomare Leonardo Da Vinci, nel tratto compreso tra il sottovia ferroviario di Via Galilei e il Circolo F.lli Bandiera”.

La delibera è finalizzata ad intercettare i contributi previsti dal bando della Regione Marche a favore dei Comuni marchigiani per la progettazione e realizzazione di interventi finalizzati al miglioramento della sicurezza stradale, ma soprattutto ha come scopo proprio quello realizzare le opere necessarie per consentire il ritorno del traffico veicolare verso Senigallia nel primo tratto del Lungomare Da Vinci.

L’opera è necessaria per far tornare alla normalità la vita delle tante famiglie che risiedono nel lungomare del Ciarnin, che da due anni sono costrette ad allungare di diversi chilometri il tragitto per recarsi a Senigallia ed anche per permettere una decongestione del traffico nel periodo estivo, tutti disagi creati a seguito della istituzione, da parte della precedente Amministrazione, del senso unico nel Lungomare Leonardo Da Vinci.

A prescindere dall’ottenimento o meno del finanziamento, l’Amministrazione Comunale procederà comunque alla realizzazione delle opere necessarie per ristabilire il doppio senso di marcia nel tratto compreso tra il sottovia ferroviario di Via Galilei e il Circolo F.lli Bandiera, e ciò proprio per restituire dignità e giustizia ai tanti residenti, che sono stati penalizzati dall’imposizione del senso unico.






Questo è un articolo pubblicato il 17-09-2021 alle 12:43 sul giornale del 18 settembre 2021 - 3985 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjLm





logoEV
logoEV