Tappa a Senigallia del Triathlon solidale più giri più vivi

1' di lettura Senigallia 16/09/2021 - Grandi sorrisi e tanto entusiasmo ieri 15 Settembre in Piazzale della Libertà, nella splendida cornice della Rotonda a Mare, per la 49° tappa del Giro d’Italia Solidale “Più Giri Più Vivi” promosso dall’Associazione Più Sport Più Emozioni e supportato dalla azienda senigalliese AspassoBike che ha messo a disposizione le sue speciali biciclette per persone con ogni tipo di disabilità.

La tappa cittadina del Triathlon Solidale, con cui si promuove un metodo chiamato 100% Triathlon in cui atleti agonisti condividono i loro allenamenti di nuoto, bici e corsa con speciali motivatori, patrocinata dal Comune di Senigallia, ha visto protagonisti, oltre alle associazioni locali con i loro ragazzi anche gli assessori Petetta e Pizzi che si sono messi in gioco provando i mezzi e premiando i partecipanti.

Molti anche i passanti, che, incuriositi, si sono avvicinati e poi sono stati coinvolti dalla travolgente allegria di Mauro Cennerazzo e Sara Rubatto che con il loro Giro promuovono un nuovo metodo di allenamento in cui tutti sono protagonisti, in cui le differenze scompaiono e si impara che ci si può allenare efficacemente facendo fare sport anche a chi di solito fa fatica a praticarlo. Tanta la soddisfazione di partecipanti e organizzatori per questo bel pomeriggio di sport, gioia condivisa e emozioni grandi che speriamo fortemente si possa ripetere presto!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2021 alle 10:54 sul giornale del 17 settembre 2021 - 459 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjvo





logoEV
logoEV