Campanile (Amo Senigallia) sul concerto di Povia: "Quando la musica fa flop"

2' di lettura Senigallia 08/08/2021 - La data del concerto (gratuito) del cantautore Povia a Piazza Garibaldi si sta avvicinando come pure le polemiche per la sua esternazione del pass per partecipare ai concerti.

“Gli ebrei avevano un pigiama e un numero di riconoscimento, noi un Pass per entrare nei luoghi pubblici” sarebbe stata l’affermazione riportata dai media. Sembra anche che il Sindaco Olivetti, chiamato in causa da esponenti della minoranza, si sia appellato alla libertà di pensiero senza, naturalmente, dire quale sia il suo suo sull’affermazione storica dell’artista. Povia, come molti altri che sostengono l’inutilità del pass, è più noto come cantautore di successo che come studioso di virus.

Ne dovremmo tener conto nel valutare le sue affermazioni di merito e le sue conclusioni. Ma i campi di concentramento nazisti sono una cosa troppo seria e troppo dolorosa per passarci sopra. E quella di Povia è una scemenza a cui occorre reagire con forza e determinazione, alzando anche la voce. Quando si vuol dare importanza ad una argomentazione priva di contenuto la si associa ad un concetto forte anche se del tutto estraneo. E’ il caso di Povia. A Senigallia ci sono persone che hanno sofferto e sono morte per covid, molte altre hanno ritardato cure necessarie a causa del blocco delle prestazioni sanitarie causa l’emergenza covid. E’ un errore che il concerto sia gratuito.

A pagamento sarebbe stato meglio perché quella parte di collettività che non si riconosce nell’affermazione di Povia non dovrebbe contribuire economicamente al suo compenso. La prossima campagna di libertà di Povia sarà per poter fumare al ristorante o al cinema, divieti che limitano la libertà individuale, lasciando libere le persone di ammalarsi lo stesso? Oppure per abolire le cinture di sicurezza nelle auto perché “non sempre” salvano la vita?






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2021 alle 12:21 sul giornale del 09 agosto 2021 - 3454 letture

In questo articolo si parla di politica, gennaro campanile, comunicato stampa, Amo Senigallia e piace a michele

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cdZF