Accosta in auto e muore: malore fatale per Gianfranco Dottori ex dirigente di Vigor e Biagio Nazzaro

2' di lettura Senigallia 03/08/2021 - Un malore improvviso mentre era al volante, giusto il tempo di rallentare e la morte repentina. Una tragedia che si è consumata in pochi minuti quella avvenuta lungo la provinciale di Sant'Angelo.

La vittima è Gianfranco Dottori, 70 anni, originario di Belvedere Ostrense ma da tempo residente a Senigallia. Dottori era alla guida della sua Seat Arona quando lunedì sera, intorno alle 23, stava percorrendo la provinciale in direzione dell'entroterra. Ad un certo punto ha accusato un malore. L'auto ha prima sbandato, poi si è allargata verso l'esterno della carreggiata rallentando e ha finito la corsa colpendo un segnale stradale poco dopo il panificio di Sant'Angelo. posizionato al margine della strada. Immediatamente è scattata la richiesta di aiuto al 118 da parte di altri automobilisti di passaggio.

Sul posto è arrivata un'ambulanza del 118. Gli operatori hanno capito che l'automobilista era stato colto da malore, verosimilmente un attacco cardiaco, e subito hanno iniziato le manovre per la rianimazione. Un disperato tentativo con un massaggio cardiaco praticato ininterrottamente per 45 minuti ma purtroppo non c'è stato nulla da fare. Dottori non ce l'ha fatta. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della Polizia Stradale che ha interdetto il transito delle auto per consentire le operazioni di soccorso insieme ad una squadra dei Vigili del Fuoco di Senigallia.

La morte improvvisa di Gianfranco Dottori ha suscitato molto sgomento sia a Senigallia che a Belvedere Ostrense, dove tutti lo conoscevano. Dottori era molto noto anche nel mondo del calcio. La sua passione lo aveva portato a collaborare nel corso degli anni con varie società sportive. Era stato dirigente sportivo della Biagio Nazzaro di Chiaravalle e della Vigor Senigallia ai tempi della presidenza di Valentino Mandolini. La Biagio Nazzaro lo ricorda con commozione: "Dirigente serio e preparato, ha dato tanto ai colori rossoblù ricoprendo per diversi anni il ruolo di direttore sportivo, l'ultima delle quali datata 2018/19, e contribuendo ai brillanti risultati in Eccellenza della compagine chiaravallese. Alla famiglia dell'indimenticato Gianfranco vanno le più sentite condoglianze di dirigenti, allenatori, giocatori, tifosi e simpatizzanti della Biagio".

Gianfranco Dottori, ex impiegato di banca ora in pensione, lascia due figli. Dopo il nulla osta delle autorità giudiziarie, la salma è stata affidata ai familiari per le esequie che si terranno mercoledì 4 agosto alle ore 17 nella chiesa parrocchiale di San Marcello.






Questo è un articolo pubblicato il 03-08-2021 alle 19:43 sul giornale del 04 agosto 2021 - 1944 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cdj9





logoEV
logoEV
logoEV