Serra de' Conti: Vandali alla sede Uil, scatta la denuncia

1' di lettura 27/07/2021 - Uova ed escrementi lanciati sulla vetrata, fioriere divelte.

Questa la desolante scena apparsa questa mattina davanti alla sede Uil di Serra de' Conti agli operatori che, attorno alle 8.30, sono arrivati nella centrale via Primo Maggio per l'apertura al pubblico.

Dopo un primissimo attimo di sgomento, l'immediata chiamata ai carabinieri per denunciare l'accaduto. "C'è molto amaro in bocca - ammette Claudia Mazzucchelli, segretaria generale della Uil Marche - e confidiamo si tratti di una bravata perché, pur deprecabile, l'alternativa di un gesto mirato contro il sindacato sarebbe un atto gravissimo e antidemocratico".

La sede Uil di Serra de' Conti ospita anche gli uffici del Caf e del Patronato Ital dove tanti cittadini, quotidianamente si affacciano per la dichiarazione dei redditi, per le pensioni e, soprattutto nell'emergenza covid, tutte le misure a sostegno.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2021 alle 16:34 sul giornale del 28 luglio 2021 - 450 letture

In questo articolo si parla di cronaca, serra de' conti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccjW





logoEV
logoEV