Minaccia atti autolesionistici, giovane soccorso dal 118

ambulanza 1' di lettura Senigallia 26/07/2021 - Un giovane, affetto da problemi psichici, è stato soccorso lunedì pomeriggio dal 118 perchè minacciava di compiere atti autolesionistici.

A chiamare i sanitari è stato il padre, preoccupato per lo stato di agitazione del figlio che minacciava il suicidio, mentre era in casa con i familiari nella zona di via Marche. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Fortunatamente i sanitari si sono presi cura del giovane che è stato trasportato in ambulanza in ospedale per le cure del caso scongiurando così ogni pericolo.






Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2021 alle 19:26 sul giornale del 27 luglio 2021 - 776 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cccd





logoEV
logoEV