Castelleone: animatori del centro estivo positivi al Covid 19, il sindaco invita tutti all'isolamento

Positivi e quarantene  1' di lettura 21/07/2021 - Sono due gli animatori del centro estivo di Castelleone di Suasa risultati positivi al Covid 19, a pochi giorni l'uno dall'altro.

Il primo caso è emerso domenica, mercoledì il secondo e così per le famiglie dei bambini che frequentano il centro estivo è scattato l'allarme. Si teme infatti che nonostante i ragazzini stiano all'aria aperta qualcu altro possa essere stato contagiato. Sono circa 80 i bambini e ragazzi, tra i sei ed i tredici anni, che frequentano il centro estivo e che hanno avuto contatti con i due animatori.

E così l'invito alla prudenza è partito dal primo cittadino Carlo Manfredi: "In considerazione dei casi di positività registrati tra gli animatori del GREST - ha detto il sindaco - dopo consulto sanitario, a TUTTI, animatori e bambini, è consigliato l'isolamento preventivo, dettato dal BUON SENSO, in attesa delle disposizioni ASUR.

Giovedì 22 luglio, il Dott. Ripanti, Responsabile dell'Equipe territoriale medici collina e monte, che non effettuerà ambulatorio, presso la Palestra Comunale sarà a disposizioni per tamponi antigenici dalle ore 11,00 alle 13,00.

Prenotazioni, per animatori e bambini, tramite messaggio whatsapp al n. 353 394 4552, non è possibile prenotare l'orario, si fa la fila nel rispetto delle norme covid, distanziamento e mascherina anche all'aperto. Presentarsi muniti di tessera Sanitaria , minori accompagnati".






Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2021 alle 19:29 sul giornale del 22 luglio 2021 - 924 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, castelleone, Sara Santini, articolo, covid, 2021

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbr7





logoEV
logoEV
logoEV