Gesto della disperazione: si lancia dal terrazzo, muore un 55enne

1' di lettura Senigallia 20/06/2021 - Un tonfo improvviso che ha rotto il silenzio di una tranquilla domenica mattina.

Ad accorgersi per primi di quello che era accaduto sono stati i residenti del condominio di via Cellini che fa angolo con via Rossini. Purtroppo intorno alle 11 un uomo di 55 anni si è lanciato dal terrazzo della sua abitazione. L’uomo è precipitato dopo un volo di oltre dieci metri. Il 55enne infatti viveva da solo in uno degli appartamenti al terzo piano dell’edifico e da tempo soffriva di problemi psichici.

Domenica mattina improvvisamente la decisione di compiere il gesto estremo. Il 55enne si è lanciato dal terrazzo ed è morto sul colpo. Immediatamente i vicini hanno allertato i soccorsi e sul posto è arrivata un’ambulanza del vicino ospedale e anche una pattuglia dei Carabinieri. Purtroppo i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso mentre i carabinieri hanno confermato il suicidio come causa della morte dell’uomo.

Foto di Edoardo Diamantini (edoardo@vivere.news)






Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2021 alle 14:29 sul giornale del 21 giugno 2021 - 16516 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7Px





logoEV
logoEV
logoEV