Due articoli al giorno tolgono la pubblicità di torno!

2' di lettura Senigallia 16/06/2021 - I lettori più fedeli di Vivere Senigallia visualizzano meno spazi pubblicitari e ricevono una difesa totale della loro privacy. Tutto questo solo visualizzando almeno 60 pagine ogni 40 giorni. Ecco come funziona.

Un po' di basi
Vivere Senigallia è un quotidiano gratuito, tutti possono leggerlo gratuitamente. Vivere Senigallia è pagato dalla pubblicità.
Pubblichiamo due tipi di pubblicità:
1- La pubblicità diretta, i cui clienti sono per lo più del territorio e che consiste in un'immagine con il link al sito dell'inserzionista. Questa pubblicità è uguale per tutti i lettori e non verrà bloccata.
2-L'altra pubblicità è detta "programmatica" ed è venduta da agenzie specializzate. La maggior parte dei clienti non sono del nostro territorio. Questa pubblicità viene erogata tramite uno script e viene personalizzata a seconda di quello che le agenzie sanno della persona che sta leggendo il giornale. Questa pubblicità viene caricata dopo la pagina e spesso provoca spostamenti improvvisi della pagina.

Cosa Vivere Senigallia offre in più ai lettori più fedeli
I lettori più fedeli non visualizzeranno più il secondo tipo di pubblicità. Quindi navigando su Vivere Senigallia nessuno saprà più niente di voi. L'unica cosa di cui teniamo traccia è il numero di pagine di Vivere Senigallia aperto negli ultimi 40 giorni, per sapere se mostrare o meno le pubblicità e ogni altro script.

Come funziona
I lettori che negli ultimi 40 giorni hanno visualizzato almeno 60 pagine nel loro web-browser, a partire dalla 61° pagina visualizzata non vedranno più la pubblicità tracciante. Vivere Senigallia non permetterà che chiunque possa prendere informazioni su di voi tramite il nostro giornale.
Leggendo una media di due articoli al giorno sarete protetti per sempre.

Ancora qualcosa di più per chi usa Firefox
Se ci tenete alla vostra privacy probabilmente non usate Safari, Chrome o Edge per navigare, ma Firefox. Firefox è infatti un browser sviluppato da una fondazione e non da una multinazionale, che protegge meglio di chiunque altro i vostri dati.
Se usate Firefox saranno sufficienti 40 pagine negli ultimi 40 giorni anziché 60.

Solo una piccola avvertenza
Poiché non raccogliamo nessun tipo di dati su di voi non sappiamo se avete aperto Vivere Senigallia sia dal cellulare che dal PC, o sullo stesso strumento con due browser diversi. Per non vedere la pubblicità tracciante è necessario aprire 60 pagine nello stesso browser. 40 se si usa Firefox.
Se aprite la nostra newsletter sul programma di posta elettronica o la nostra app per Android o iOS quelle pagine non saranno conteggiate.

Nelle immagini un articolo con e senza pubblicità programmatica.


di Giulia Mancinelli e Michele Pinto
redazione@viveresenigallia.it






Questo è un editoriale pubblicato il 16-06-2021 alle 12:00 sul giornale del 17 giugno 2021 - 1412 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, giulia mancinelli, editoriale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7sc





logoEV
logoEV
logoEV