Corinaldo: addio al farmacista dal cuore d'oro, è morto a 53 anni Massimo Paolini

2' di lettura 07/06/2021 - Una comunità in lutto per la prematura scomparsa di Massimo Paolini, 53 anni, farmacista del paese. Massimo era originario di Treia, ma da diversi anni si era trasferito a Corinaldo, dove aveva rilevato la farmacia.

In poco tempo si era perfettamente integrato nelle comunità corinaldese che lo ha da subito apprezzato per la sua grande professionalità e disponibilità verso tutti. “Un uomo per bene e un professionista sempre attento agli altri e dedito con tanta serietà al suo lavoro”. Questo il sentimento comune con cui la comunità ricorda il suo farmacista che è morto sabato scorso, dopo aver lottato con dignità e coraggio contro una gravissima malattia che purtroppo, alla fine, ha avuto il sopravvento. Da qualche tempo si trovava ricoverato all'ospedale di Loreto dove purtroppo è deceduto.

Massimo Paolini era subentrato nel 2009 alla gestione della storica Farmacia Verdenelli e da allora si era sempre dedicato con passione al suo lavoro a servizio degli altri. In tanti hanno voluto esprimere in questi giorni il cordoglio e la vicinanza alla compagna Laura, il padre Euro, la sorella Paola e i nipoti. I funerali si sono svolti a Treia, città natale di Massimo Paolini, mentre martedì pomeriggio (8 giugno) alle ore 18.30 presso la chiesa parrocchiale di S. Francesco verrà celebrata una Messa in sua memoria.

“Mi legava a Massimo un rapporto di amicizia - ricorda il sindaco Matteo Principi - era una persona educata e professionale e ha sempre avuto un grande spirito di collaborazione tra la sua farmacia e quella comunale. Siamo veramente addolorati per questa prematura perdita e naturalmente siamo vicini e ci stringiamo alla sua famiglia, alla sua compagna Laura, amica ed ex consigliera comunale, in questo momento di grande dolore”.






Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2021 alle 16:53 sul giornale del 08 giugno 2021 - 4793 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6ch





logoEV
logoEV
logoEV