I Måneskin trionfano all'Eurovision Song Contest, con loro esulta anche il professore Giacomo Campanile: ''Spingere Damiano nei suoi primi palchi è stato un dono''

1' di lettura Senigallia 23/05/2021 - Dopo il trionfo a Sanremo i Måneskin si aggiudicano anche l'Eurovision Song Contest. Giacomo Campanile, senigalliese, ex docente di Damiano David dei Måneskin, ha voluto esprimere il suo entusiasmo per questa importante vittoria accennando agli anni trascorsi con il giovane cantante capitolino.

L'Eurovision Song Contest, importante festival musicale internazionale nato nel 1956 in Svizzera e fra i programmi televisivi musicali più longevi di sempre, ''parla italiano'' 31 anni dopo Toto Cutugno e Gigliola Cinquetti ancor prima (nel 1964). Storico successo della nota e giovane band romana. Il mentore dell'eccentrico Damiano David, Giacomo Campanile, rende omaggio al gruppo lanciando anche un messaggio ai giovani: ''Ho avuto il dono di ''iniziare'' Damiano David ai concerti dal vivo. Di vederlo cantare con tanta passione e talento e per questo ringrazio ogni giorno il Signore. La musica è gioia, comunione spirituale che tocca sentimenti e mente. Complimenti ai Måneskin per la vittoria all'Eurovision Song Contest''. – prosegue – ''Mi auguro sinceramente che sempre più ragazzi si avvicinino alla musica “suonata”, che pensino di poter avere una Band con cui crescere con musica e amici, condividendo momenti di ascolto, crescita, divertimento, alti e bassi, creatività e ambizione e tutte le cose belle che questa si porta dentro!''.






Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2021 alle 17:09 sul giornale del 24 maggio 2021 - 1390 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, edoardo diamantini, articolo e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4bH


logoEV
logoEV