Dove andiamo a bere a Senigallia? Il divertimento è una cosa seria, e deve esserci! Scopri come un dj vuole rilanciare la movida

2' di lettura Senigallia 20/05/2021 - Di movida se ne parla tanto, con mille e una sfaccettatura. NON è meno importante degli altri settori ed è stato tra i più colpiti dalla contingenza Covid. Il settore riguarda un pubblico di giovani e giovani adulti, per così dire, sia dal comparto economico dei gestori dei locali, sia dal punto di vista della salute mentale dei ragazzi, che necessitano di un momento ludico di leggerezza per spezzare la monotonia quotidiana dal lavoro e dall'ambiente casalingo, che va oramai stretto.

L'idea è di Enrico Corleoni, un pozzo di idee buone, aka Lillo dj che tutti conosciamo e che ci ha fatto ballare nei nostri locali. Prova a rilanciare con una brillante idea. Ha creato un filtro per le piattaforme social più utilizzate, è così che parla ai giovani. in perfetta simbiosi con linguaggio e abitudini: Drinkinginsenigallia è il nome del filtro.

Il concetto è... non sai dove andare a bere a Senigallia? utilizza la GIF nelle stories, scattati un selfie e il sistema deciderà per te!

Ma attenzione, ciò che si desidera comunicare non è semplicemente andare a bere per esagerare, ma andare a bere significa frequentare posti, locali tanto cari a noi giovani, con l'intento di socializzare (in tutta sicurezza), e riabilitarci alle relazioni umane, di condividere emozioni, in antitesi con ciò che è accaduto fino a poco fa. Un concetto di libertà bannato per tutti e per molto tempo.

Elogio al face to face! Agli sguardi ai sorrisi veri alla spontaneità che può regalare un spritz o un cocktails d'autore facendo lavorare e divertire tutti per una ripartenza concreta!

PROVA IL FILTRO ISTANGRAM


PROVA IL FILTRO FACEBOOK

Divertiamoci responsabilmente, utilizziamo questo filtro pazzesco, condividiamo nelle stories e tagghiamo il locale "prescelto" insieme ad @enricocorleoni #enjoy

Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità,

ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore.

Italo Calvino








Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 20-05-2021 alle 10:30 sul giornale del 21 maggio 2021 - 1881 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pubbliredazionale, Alessandra Passeri e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3Ke





logoEV