Sole, mare e divertimento, questo è SunSen Beach Volley Senigallia: “Vogliamo rendere il nostro torneo l’evento più importante dell’estate senigalliese’’

2' di lettura Senigallia 18/05/2021 - Vivere Senigallia continua gli incontri con i protagonisti dell’attività sportiva locale. In questa occasione abbiamo incontrato la ‘’SunSen Beach Volley Senigallia’’, che attraverso le parole di Alberto Crivelli, Claudia Moretti e Michele Trebbi, ci racconta la passione per il beach volley e il partecipato torneo di ogni estate sul lungomare Marconi.

Quando e come nasce la vostra passione per il beach volley?

''Da ormai molti anni. Abbiamo conosciuto questa disciplina in spiaggia ed è difficile separarsene…''

Molto gettonato e partecipato è il torneo di beach volley che organizzate ogni anno poco prima dell’inizio d’estate. Come è nato?
''L’idea del Sunsen nasce dalla nostra frequentazione di altri tornei simili svolti in Italia e il nostro obiettivo è quello di riproporre un torneo che possa unire sport e divertimento nella nostra città. La fatica è tanta, la burocrazia anche e per crescere abbiamo bisogno di essere supportati e aiutati dalle istituzioni. Senza fare polemica. Dando anima e corpo per la nostra città, saremmo felici di vedere che la nostra devozione e il nostro impegno vengano in qualche modo ripagati (tralasciando l’aspetto economico). Nelle due precedenti edizioni abbiamo avuto tanta soddisfazione nel veder crescere le iscrizioni, arrivate oltre ogni nostra aspettativa!''.

Qual è il più bel ricordo che avete legato a questa competizione?
''Sicuramente nella seconda edizione, quando ci siamo resi conto che c’erano più di 400 atleti iscritti''.

Quali sono, secondo voi, le principali differenze tra il beach volley e il gioco della pallavolo? Ci sono diversi pensieri a riguardo…
''Tecnicamente parlando sono diversi, però trovano un punto comune su lealtà e voglia di aggregazione''.

Obiettivi e ambizioni per il futuro?
''Ci siamo posti l’obiettivo di crescere mano a mano e far diventare il torneo l’evento principale della stagione estiva senigalliese. In questo anno particolare, causa Covid, ci aspettiamo collaborazione da parte dei visitatori nel pieno rispetto delle norme di sicurezza''.






Questa è un'intervista pubblicata il 18-05-2021 alle 09:29 sul giornale del 19 maggio 2021 - 1580 letture

In questo articolo si parla di sport, intervista, edoardo diamantini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3jL

Leggi gli altri articoli della rubrica Il mondo sportivo


logoEV
logoEV
logoEV