Oggi apre "Le Coco Beach", chi viene?

3' di lettura Senigallia 14/05/2021 - Non vorrei annoiare ma creo contesto.
Il Mercoledì appena trascorso è stata una giornata stressante, lavoro, lavoro lavoro.
Chiamo Maurizio, colleghi per Vivere Senigallia, facciamo finalmente un pranzo al mare dopo tanto tempo.
Ultimamente vado sempre di corsa e il tempo scorre... confrontandomi con lui gli dico che ho bisogno di una coccola al sapore di fresco e leggermente alcolica. Maurizio esulta: "Andiamo a "Le Coco Beach"!"
Bingo!
Ovviamente per me è un si!!

Ci accoglie il grande Roberto, (il mio mentore) dopo un'intero inverno pieno di noia e dubbio, finalmente lui è li! Vero intenditore del buon bere, e del bere bene.

Mi guarda. Sorrido e non dico nulla!

Siamo al mare, la location è carina, ben curata. Mi sento leggera, anzi leggerissima, la brezza mi accarezza i capelli, una buona musica di sottofondo...

La sua risposta è Daiquiri. Raffredda il bicchiere ed inizia la miscelazione; in pochi istanti è pronto.

Lo assaggio.

È ottimo, accoglie il momento, elegante e non invadente, shakerato e non agitato, ed è semplicemente UAU!

Non riesco a descrivere il percepito, ma so per certo che ciò che risalta è decisamente un sapore unico!

Ecco questo è un buonissimo motivo per il quale da OGGI dobbiamo vederci a "Le Coco Beach"!

Il DAIQUIRI di Roberto si rivela un dopo pasto perfetto, è un ottimo sostituto del sorbetto!

Dopo questo break con Maurizio, continuiamo a parlare di lavoro, e di vari progetti. E il tempo ovviamente scorre, ma non me ne accorgo... ci si sta proprio bene li, abbiamo un tavolo con poltrone molto comode.

Conosco meglio l'intera famiglia Abbruciati, noto con entusiamo con quanta passione tutti collaborano ad un obiettivo comune: rendere un'esperienza meritevole di essere ricordata! Mi sento protagonista, perchè partecipe al loro grande impegno, con dedizione e amore.

Capperi!

Guardo l'orologio e sono già le 18:00. Roberto ci consiglia il suo cavallo di battaglia: il Moijto come aperitivo.

Mi dice: "Aspetta, ascolta e raccontami il Moijto che sto per prepararti"!

Penso tra me e me che parte già avvantaggiato perché è il mio cocktails top tree... nonostante questo mi dice di prestare attenzione, ed in effetti sono lusingata dalle sue parole, inebriata.

Il SUO Mojto è un'incantesimo, e non esagero affatto! Ogni gesto, ogni movimento fanno parte di un "rito"... sono molto attenta ad ogni minuzia. Succo di lime spremuto, hierba buena, ghiaccio, soda, un assaggio; infine, un rametto in decorazione porta il piacere anche agli occhi. Hai presente un matrimonio fra LIME e HIERBA BUENA, celebrato con RUM Bacardi bianco?

Roberto prova a guidarmi alla percezione del gusto: "puoi assaporarlo dall'alto al basso sorseggiandolo, oppure puoi gustarlo con la cannuccia.. la hierba buena è la vera lilbido"!

In Sud America mi spiega "è un ortica aromatica al profumo particolare, che rende unico anche il sapore, non utilizzata da quasi nessuno tra i locali della riviera; è considerato un viagra naturale".

Se ripenso alla sensazione? Ho un ricordo magico!

Le Coco Beach è anche spazio ampio e ludico per bambini, si adatta bene ad ogni momento della giornata, quindi non solo cocktails! Si possono mangiare degli ottimi hamburger fatti con carne di macelleria locale, piadine, insalatone, frutta fresca e tanto altro in totale relax sia per grandi che per i più piccoli che si possono "scatenare" nell'adiacente Mini Grand Prix dove poter saltare sui tappeti elastici o fare un giro sui Kart, minimoto o un tuffo nelle palline colorate.

Le Coco Beach/Mini Grand Prix
Lungomare Dante Alighieri
Senigallia (AN)
Tel. 071/7926896








Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 14-05-2021 alle 10:10 sul giornale del 15 maggio 2021 - 2124 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pubbliredazionale, Alessandra Passeri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2QD