Il Bosco di Topolino diventerà Scout Park: accordo tra Comune e parrocchia della Cesanella

1' di lettura Senigallia 12/05/2021 - La Giunta approva la Convenzione tra il Comune e la Parrocchia della Cesanella che dà il via libera alla riqualificazione del “Bosco di Topolino” tramite un progetto di scout park city gestito proprio dall'ente religioso. Per il Comune non sono previsti oneri né erogazioni di denaro.

“La Parrocchia San Giuseppe Lavoratore di Cesanella si propone di garantire una giusta gestione di questo bosco potenziando le sue caratteristiche e rendendolo uno scout park cittadino, o meglio un luogo che gli Scout del gruppo Senigallia 1 possono usare per i sani principi dello scoutismo -si legge nella nota di convenzione presentata dalla parrocchia- naturalmente lo Scout Park non prevede l'utilizzo solo da parte degli scout, che raccolgono un bacino attualmente di 200 iscritti, ma anche da parte di altre realtà giovanili della parrocchia nonchè di altri gruppi scout provenienti da altre zone della regione. E' possibile pensarne anche un utilizzo in situazioni di emergenza per la popolazione, come ospedale da campo, oppure come campo per la Protezione Civile. Lo scopo principale rimane quello di rendere questo bosco un luogo adatto alle esigenze educative dello scoutismo che si adattano alla perfezione anche con tutte le altre realtà giovanili della nostra città".

Il "Bosco di Topolino" nasce nel 2008 quando Eni e Walt Disney scelsero Senigallia per realizzare un bosco urbano. L'allora Amministrazione Comunale mise a disposizione del progetto quest'area verde pubblica situata alla Cesanella. Con il trascorrere degli anni però il bosco è stato sempre meno frequentato con il conseguente degrado di alcune zone dedicate al verde.






Questo è un articolo pubblicato il 12-05-2021 alle 21:17 sul giornale del 13 maggio 2021 - 487 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2NR





logoEV
logoEV