Per la promozione turistica Senigallia si allea con Bassano del Grappa

2' di lettura Senigallia 11/05/2021 - Dopo i centri commerciali del nord Italia, la promozione turistica della spiaggia di velluto passa anche attraverso i social network e un “gemellaggio” speciale con Bassano del Grappa. In attesa della ripresa delle Fiere Internazionali del turismo, bloccate ormai per due edizioni dal Covid, Senigallia punta su strategie di marketing alternative.

Una settimana fa è partita la campagna promozionale con totem informativi delle bellezze made in Senigallia e dei pacchetti turistici realizzati nel centro commerciale di Trento ed ora l'accoglienza e le vacanze sul velluto vengono pubblicizzate anche sui social. A cominciare da Fecebook, grazie anche alla collaborazione tra l'Associazione Albergatori, il tour operator Senigallia Incoming e il Comune. Ed ora l'Amministrazione Comunale ha pensato anche ad una speciale partnership, quella con la città di Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza.

La Giunta ha infatti approvato lo schema di protocollo d’Intesa, redatto dall’ufficio gabinetto del sindaco Massimo Olivetti, d’intesa con i competenti uffici del Comune di Bassano del Grappa, che di fatto decreta l’avvio di una collaborazione tra le due Amministrazioni Comunali. “I Comuni di Bassano del Grappa e di Senigallia hanno un’analoga consistenza demografica e presentano delle caratteristiche e specificità tali da rendere possibile una proficua collaborazione tra le rispettive Istituzioni Locali e comunità per finalità di promozione turistica, tutela ambientale, scambi economici, relazioni culturali e tra scuole, nonché per iniziative nel settore enogastronomico .ha spiegato il sindaco nella sua relazione- entrambe le Amministrazioni Comunali, a seguito di incontri e contatti intercorsi tra i rispettivi rappresentanti istituzionali, hanno ravvisato l’opportunità di sottoscrivere un protocollo d’intesa per definire il quadro ed i contenuti di massima della collaborazione tra i due Enti, impegnandosi nella sua attuazione, coinvolgendo nella misura maggiore possibile il tessuto culturale, sociale ed economico delle due comunità locali”.

A breve dunque dovrebbero concretizzarsi le prime iniziative che suggellano lo scambio con finalità turistiche. Per la stagione 2021 intanto, mentre prosegue la campagna pubblicitaria nei centri commerciali del nord Italia, gli albergatori puntano su tre pacchetti turistici: uno pensato per vacanze in famiglia, con bambini, uno per coppie, all'insegna del romanticismo, ed uno per sportivi, pensato in particolare per i bikers.






Questo è un articolo pubblicato il 12-05-2021 alle 16:04 sul giornale del 12 maggio 2021 - 683 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2sF





logoEV
logoEV
logoEV