Beccaceci all'assessore Campagnolo: "A rimetterci non è la politica, sono i cittadini"

2' di lettura Senigallia 11/05/2021 - Sono felice che il mio intervento di lunedì abbia attirato l’attenzione dell’Amministrazione comunale e in particolare dell’Assessore Campagnolo. Sono contento che sia bastato un semplice post di poche righe per far ripulire dove l’indecenza aveva ormai preso il sopravvento.

La fontana delle oche, un luogo storico della città a due passi dal corso 2 Giugno, abbandonata al degrado, finalmente ripulita da erbacce e incuria. Gentile Assessore, cara Elena, non ti ho mai nascosto la stima che nutro nei tuoi confronti. Quella di lunedì è stata una semplice segnalazione, più da cittadino che da politico. Un cittadino che ama la città in cui è nato, in cui è cresciuto, in cui tuttora vive. Un cittadino che ha sicuramente apprezzato il “veloce” intervento ma che non può non farti notare che al più presto bisognerà intervenire in tante altre zone (vedi ulteriori foto).

Non amo le polemiche e odio aprire dibattiti futili. Quello che ho riportato non è una questione politica ma un fatto oggettivo. La città è sporca e trascurata e Senigallia non si merita questa incuria. Non se lo meritano i suoi cittadini, non se lo meritano i tanti turisti che a breve arriveranno in città. Capisco il tuo impegno e quello di un amministratore e capisco bene cosa significa essere attaccati. Ricordo bene gli attacchi degli anni passati. C’era addirittura chi era arrivato a criticare il precedente Sindaco per non indossare i calzetti. Pensa, Elena, che quella persona oggi siede in Giunta accanto a te. Perciò non limitarti al solito “è colpa della precedente Amministrazione” ma fai in modo che i tanti interventi proclamati vengano messi in atto il prima possibile.

Accogli la mia segnalazione come un suggerimento e visto che hai tenuto a precisare che l’Amministrazione di cui fai parte ha aumentato la cifra destinata al verde pubblico, ti consiglio, per il prosieguo, di calendarizzare al meglio gli interventi futuri in modo da non sbagliare nuovamente. Per amministrare bene, i soldi sono importanti ma le scelte lo sono ancora di più. E in fin dei conti, a rimetterci non è la politica. A rimetterci è ancora una volta Senigallia.


da Lorenzo Beccaceci
Capogruppo consiliare Vivi Senigallia







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2021 alle 14:26 sul giornale del 12 maggio 2021 - 807 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, vivi senigallia, Lorenzo Beccaceci, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2CY





logoEV
logoEV