Visite alla Casa di Riposo: all'Opera Pia "abbracci" consentiti con i familiari vaccinati o negativi al tampone

1' di lettura Senigallia 10/05/2021 - Anziani sempre più vicini ai propri cari che per mesi hanno potuto vedere o sentire solo a distanza. Alla casa di riposo “Opera Pia Mastai Ferretti” è pronto il nuovo protocollo che consente gli anziani di poter stare accanto (nel senso letterale del termini) ai propri familiari durante le visite.

“Le visite agli ospiti nella nostra struttura sono già consentite anche se gli incontri possono avvenire solo nei luoghi stabiliti, con il distanziamento e l'utilizzo dei plexiglass -spiega il presidente della Fondazione Opera Pia Mastai Ferretti Mario Vichi- poi con la bella stagione abbiamo maggiori possibilità grazie agli incontri nei giardini. Ora abbiamo un nuovo protocollo che allenta le misure restrittive anche se a determinate condizioni".

Il protocollo, non appena sarà approvato dal Distratto Sanitario, consente al familiare di poter stare vicino, anche con un contatto fisico, all'ospite solo se è vaccinato o ha un tampone negativo effettuato entro le 48 ore. Per gli anziani che invece sono autonomi ed escono dalla struttura per fare visita ai familiari, possono farlo ma in questo caso i propri cari devono essere tutti vaccinati. "Stiamo assistento ad un graduale allentamento dell misure restrittive -aggiunge Vichi- questo anche alla luce della campagna vaccinale in atto. Nella nostra struttura, tra ospiti e personale, la copertura vaccinale è al 95%".






Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2021 alle 23:45 sul giornale del 11 maggio 2021 - 419 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2t8





logoEV
logoEV