Senigallia e Castelleone celebrano la Croce Rossa e Mezzaluna Rossa per la giornata mondiale dell’8 maggio: bandiera esposta nei municipi

1' di lettura Senigallia 05/05/2021 - L'8 maggio, in tutto il mondo, si festeggia l’instancabile lavoro che milioni di Volontari di Croce Rossa effettuano quotidianamente. Tutti conoscono Croce Rossa per i servizi di ambulanza e per le operazioni di soccorso durante calamità ed emergenze.

Ma l’impegno della CRI per lo sviluppo dell’individuo si estende a moltissimi altri campi: dai corsi di primo soccorso alle attività rivolte ai giovani, per i corretti stili di vita e per contrastare fenomeni quali il bullismo e il cyber bullismo, in particolare nel periodo della DAD. Al supporto di persone diversamente abili, fino all’inclusione sociale dei migranti e molto altro ancora.

In questi giorni il nostro emblema sventola nei palazzi comunali di Senigallia e Castelleone, con orgoglio e felicità dei moltissimi Volontari CRI.
«Vorrei ringraziare i Comuni per aver aderito con entusiasmo a questa iniziativa, che ha l’obiettivo di avvicinare la cittadinanza al movimento di Croce Rossa e celebrare l’opera di tutti noi Volontari.
In un periodo difficile, che ha visto la Croce Rossa Italiana quotidianamente vicina alle persone più colpite dal dramma pandemico, offrendo aiuto e soccorso, il supporto delle istituzioni e della popolazione ci motiva ad andare avanti con maggiore determinazione» ha fatto sapere il presidente del comitato della Cri di Senigallia, Andrea Marconi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2021 alle 17:13 sul giornale del 06 maggio 2021 - 247 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, croce rossa italiana, senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1Re





logoEV
logoEV
logoEV