Sel Tattoo a Senigallia, dove tatuarmi è stata un esperienza fuori dal comune

2' di lettura Senigallia 28/04/2021 - A Senigallia, da poco tempo, è nato un nuovo studio dove potersi tatuare. Vorrei condividere con voi la mia diretta esperienza, perchè di questo si tratta: di un momento dove Ester è riuscita, con la sua sensibilità, a percepire l'esatto significato del tatuaggio adatto a me, il tutto disegnandolo a mano senza l'auspicio di disegni prestampati.

Il tatuaggio o nel termine anglosassone tattoo derivato dal samoano tatau è una tecnica di decorazione pittorica corporale dell'uomo molto antica, ritornata in voga ormai da diversi anni.

Ci sono molti motivi che inducono una persona a tatuarsi il proprio corpo: alcuni prettamente estetici e altri più profondi, perche tale "marchio" può avere diversi significati specifici come un ricordo, un amore, come simbolo sessuale, la ricerca e comunicazione della propria identità o come l'appartenenza ad un gruppo.

Lo Studio SEL TATTOO si trova all'interno della Barbieria di Lorenzo in Via Marchetti, 27 nel centro storico di Senigallia e, essendo gia cliente di Lorenzo, qualche tempo fa ho avuto il piacere di conoscere Ester. Già dalla prima chiacchierata mi ha ispirato molta fiducia e una forte spiritualità oltre a una grande professionalità.

Dopo diversi appuntamenti mancati dovuti ai tanti impegni e alla mia radicata paura degli aghi siamo riusciti a fissare un vero appuntamento. Arrivato allo studio Ester mi ha accolto con un ottima tisana rilassante che mi ha messo subito a mio agio. Avevo già in mente il tatuaggio che volevo ma Ester con grande attenzione mi ha spiegato e fatto capire il significato di quello che stavamo facendo.

Ha iniziato disegnando a mano il tatuaggio direttamente sul mio braccio e una bella chiacchierata e la quasi totale assenza di dolore mi ha fatto vivere questa esperienza nel modo giusto: la sua mano leggera mi ha quasi fatto ricredere sugli aghi...quasi.

Non sono esperto di questa pratica ma credo che siano pochi gli artisti del tatuaggio a lavorare in questo modo: utilizzando tecniche di nicchia come anche l'HANDPOKE, il tatuaggio antico tradizionale, che si fa totalmente a mano, senza l'ausilio della classica macchinetta elettrica bensì con un ago montato su un supporto di legno, il tutto monouso. Nella nostra regione chi è in grado di utilizzare questa tecnica si conta sulle dita di una mano.

Ester nel suo studio esegue tatuaggi di qualsiasi tipo su richesta ma soprattutto quelli di guarigione e di protezione utilizzando materiali ecocompatibili e compostabili.

In definitiva, posso dire che la mia esperienza da Ester si può descrivere con una frase di Nicolai Lilin: "Un tatuaggio non è semplicemente un disegno. Un tatuatore è come un confessore. Lui scrive la storia di un uomo sul suo corpo".

SEL TATTOO
Via Marchetti, 27
Senigallia (AN)
Tel. 3480306834








Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 28-04-2021 alle 23:59 sul giornale del 30 aprile 2021 - 4055 letture

In questo articolo si parla di attualità, pubbliredazionale, Maurizio Lodico, tattoo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZTw





logoEV
logoEV
logoEV