ANPI Senigallia manifestazione per il 25 aprile in Piazza Roma

2' di lettura Senigallia 23/04/2021 - Anche quest'anno il 25 aprile, la Festa della Liberazione, verrà celebrata a Senigallia da un ampio schieramento di associazioni e forze politiche: ANPI, ARCI, Arvultura, Dipende da noi, Diritti al futuro, Giovani Democratici, Gioventù che fare?, Gruppo Regionale immigrazione e salute, Libera, Movimento Donne contro i fascismi, Partito Democratico, Partito Socialista, Scuola di Pace, Senigallia Antifascista, Senigallia Resistente, Rifondazione Comunista e Vola Senigallia.

Rispettando le norme anti-covid, rappresentanti di tali realtà si sono dati appuntamento domenica:
A) a partire dalle 9.00 per UN FIORE PER IL PARTIGIANO, deposizione di fiori presso i luoghi che ricordano la lotta di Liberazione e la guerra nel territorio senigalliese.

B) alle 11.00 in Piazza Roma per la MANIFESTAZIONE ANTIFASCISTA, che con musica, parole e arte, rinnoverà il messaggio di libertà, democrazia e pace, espresso dalla Resistenza e dalla Liberazione. È questo un appuntamento per rinnovare ed anche trasmettere alle nuove generazioni la memoria ed i valori delle donne e degli uomini che hanno sacrificato la propria vita per la libertà di tutti, e per sottolineare l'importanza di contrastare sempre, senza sottovalutazioni, ogni forma di fascismo, negazionismo, suprematismo, razzismo, odio e discriminazione. Quindi una Festa per riaffermare con forza i valori della Costituzione e della Repubblica.

Cogliamo l'occasione per correggere notizie sbagliate diffuse da alcuni organi di informazione, secondo le quali questa iniziativa, che vanta così ampie adesioni e che si ripete ogni anno, sarebbe una "contromanifestazione". Ma, poi, in contrasto con quale altra? L'ANPI, con un proprio rappresentante, parteciperà alla cerimonia istituzionale già ufficializzata da giorni e niente altrosussiste che corrisponda ad atti pubblici, noti alla comunità cittadina. In conclusione, ritenendo che tanta parte della cittadinanza vorrà lasciare un segno della propria adesione alla Festa della Liberazione e che, a causa della pandemia, non sarà possibile per tutti presenziare in Piazza Roma, inviamo in tutto l'arco della giornata a partecipare alla Festa deponendo un fiore nei seguenti luoghi:


1. Monumento alla Resistenza, Piazza IV Agosto, di fianco al Comune;
2. Sacrario dei Caduti, Piazza Garibaldi;
3. Lapide a Ottorino Manni, Portici Ercolani verso Piazza Simoncelli;
4. Lapide in ricordo dei bombardamenti, Foro annonario;
5. Lapide in ricordo dell'eccidio di Cefalonia, Piazza Cefalonia;

6. Cippo per Salvo D'acquisto, Via Verdi, angolo Via S. Giovanni;
7. Monumento ad Anna Frank, Giardini Anna Frank, Via Capanna;
8. Cippo ad Aldo Cameranesi, Lungomare di Marzocca;
9. Monumento ad Aldo Cameranesi, San Silvestro, Strada Intercomunale 174;
10. Luogo dell'assassinio di Federico Paolini, Via Dalmazia, presso il Ponte Rosso;
11. Campo di concentramento ex Colonie Enel, Lungomare Da Vinci, angolo Via Grosseto.

VIVA IL 25 APRILE!

VIVA LA LIBERAZIONE DAL NAZIFASCISMO!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2021 alle 19:47 sul giornale del 24 aprile 2021 - 285 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, anpi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZfq





logoEV
logoEV