Le iniziative dell’Associazione di Storia Contemporanea per il 25 Aprile

2' di lettura Senigallia 21/04/2021 - Come per gli anni precedenti, anche quest’anno l’Associazione di Storia Contemporanea propone una serie di iniziative per onorare la festa che celebra la liberazione dell’Italia dall’occupazione nazifascista. E come ogni anno, l’Associazione ricorda che sull’asse identitario che collega il 25 Aprile al 2 Giugno è stata costruita la carta d’identità della nostra cittadinanza repubblicana e democratica.

Saranno presentati, tra le manifestazioni organizzate (tutte da remoto, come la situazione sanitaria impone), due nuovi libri sul tema: s’inizia con “Fuga per la libertà. Storia di Alda Renzi e di un salvataggio collettivo nel 1943” (Ed. Aras, 2021) del prof. Marco Severini (Università di Macerata) per proseguire con “Bella Ciao. La storia definitiva della canzone partigiana che dalle Marche ha conquistato il mondo” (Ed. Castelvecchi, 2021) del prof. e socio Asc Ruggero Giacomini. Il primo testo ricostruisce, attraverso una documentazione archivistica inedita, la vicenda di centinaia di soldati carcerati dai tedeschi, liberati nell’autunno 1943 attraverso un ingegnoso stratagemma messo a punto da una sarta di Ancona, una donna umile e generosa, poi morta sotto i bombardamenti del 1° novembre di quell’anno; un evento clamoroso, dimenticato per 78 anni.

Il secondo rivisita invece la storia del canto popolare per antonomasia della Resistenza, diventato celeberrimo dopo la Liberazione e nato proprio nelle Marche: l’autore, esperto di storia resistenziale, ha fugato ogni dubbio sulle origini del canto, dimostrandone l’origine marchigiana e scrivendone una sorta di biografia. Come al solito, l’Associazione, che contestualmente promuove anche le iniziative di riflessione storica allestite dall’Anpi di Trecastelli, si rivolge a una platea ampia, dagli studenti ai cittadini.

Il programma inizia proprio con gli studenti delle Scuole superiori venerdì 23 alle ore 18.00: il prof. Severini tiene una relazione sulla storia della Resistenza all’associazione studentesca “Robin Hood”; sabato 24, alle ore 17.30, si svolge la presentazione, introdotta dalla prof.ssa Rita Forlini (Vice presidente dell’Associazione), del citato libro “Fuga per la libertà”, nell’ambito della manifestazione intitolata “Ricordare la Liberazione attraverso la storia del nostro territorio”, organizzata da Anpi, Cgil, Asc e altri; domenica 25 aprile, alle 17.30, viene presentato il libro di Giacomini, con interventi della prof.ssa Lidia Pupilli, Direttrice scientifica dell’Associazione, e di Barbara Nicolai, segretaria della Camera del lavoro di Ascoli Piceno; infine lunedì 26, alle ore 19.00, il libro “Fuga per la libertà” diventa oggetto di dialogo e confronto nell’ambito della 437° puntata della nota trasmissione “Un Mondo di Libri”, condotta da Maurizio Piccioni su Radio Ascoli. Le iniziative, con l’eccezione dell’ultima, si terranno sulla piattaforma go to meeting: per seguirle basta richiedere il link all’Associazione di Storia Contemporanea tramite mail (ascontemporanea@gmail.com).


da Associazione di Storia Contemporanea
Senigallia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2021 alle 12:18 sul giornale del 22 aprile 2021 - 207 letture

In questo articolo si parla di cultura, storia, senigallia, storia contemporanea, associazione di storia contemporanea, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bYFu





logoEV
logoEV