Cento anni di Vigor Senigallia: quel rigore di Marco Alessandrini

1' di lettura Senigallia 21/04/2021 - Il pallone, che tutti noi poco riconoscenti prendiamo a calci, talvolta ci può giocare brutti scherzi. Per esempio Marco di Lagaro tanti anni fa andò a dormire sognando di essere in Serie A nel Cagliari, accanto al grande Gigi Riva, e si svegliò che giocava in serie D a Senigallia.

Ma da una illusione per lui è nata una grande opportunità, perchè nella spiaggia di Velluto ci ha messo lo zampino Cupido che ha afflosciato per un attimo il pallone e ha gonfiato d'amore il cuore di Marco Alessandrini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2021 alle 14:44 sul giornale del 22 aprile 2021 - 568 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bYHG