Giornata della Terra: l'adesione dell'Amministrazione

2' di lettura Senigallia 20/04/2021 - “L’Amministrazione comunale di Senigallia aderisce con piena convinzione alla giornata mondiale della Terra che verrà celebrata giovedì 22 aprile. Il tema di quest’anno è “Restore Our Earth”, ossia “Rimettiamo a posto la nostra Terra”. In effetti, la ricorrenza di questo evento quest’anno cade in un momento particolarmente angoscioso non solo per la nostra città ma per l’intero pianeta. Il Covid-19 sta causando innumerevoli danni ambientali, economici e sociali e ci costringe a riflettere sulla necessità di acquisire un’opportuna coscienza ecologica per affrontare nei modi più appropriati i problemi sempre più numerosi che si presentano nel nostro prossimo futuro.

La luce che stiamo intravedendo in fondo al tunnel ci riempie di speranza, ma non deve distoglierci dalla consapevolezza che solo tutti insieme potremo farcela: ce la faremo veramente, però, soltanto a patto di adottare comportamenti responsabili.

Siamo sicuri che i cittadini senigalliesi sapranno rispondere a questa dura sfida che coinvolge l’estate ormai prossima, il turismo, il comparto economico, il settore industriale, il mondo scolastico e la voglia di tornare a una socialità di rapporti “in presenza” accantonata ormai da troppo tempo.

La diffusione della pandemia su scala planetaria ci costringe a riflettere sul fatto che ognuno di noi, nessuno escluso, deve sentirsi responsabile, anzi corresponsabile dei propri comportamenti: dalle nostre azioni singole e collettive dipenderà, concretamente, la velocità con la quale usciremo da questa emergenza.

Finora, cari concittadini, vi siete comportati in maniera esemplare. Permetteteci di dirvi che tutti noi della Giunta siamo orgogliosi di voi.

Per sottolineare l’importanza che attribuiamo a questa 51ª Giornata Mondiale della Terra, desideriamo invitare tutte le Scuole d’Infanzia, Primarie e Secondarie di primo e di secondo grado della nostra città ad aderire alla ricorrenza di giovedì.

Ripartiamo dalle scuole. Riprendiamo con le scuole il cammino verso quel futuro che tutti vorremmo migliore e che la pandemia ha ostacolato e interrotto.

Diventiamo tutti i più green: non limitiamoci più soltanto alla raccolta differenziata, al risparmio energetico e al consumo accorto dell’acqua, perché sono tutte azioni che fanno ormai parte del nostro comportamento quotidiano; piuttosto rivolgiamo la nostra attenzione alla vigilanza e alla tutela del paesaggio, dei luoghi pubblici destinati al verde, dei parchi, dei boschi urbani, delle aiuole sotto casa, dei giardini fioriti perché, come recita un noto proverbio: “Non abbiamo ereditato questa Terra dai nostri antenati; l’abbiamo presa in prestito dai nostri figli. È nostro dovere restituirgliela senza rovinarla”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2021 alle 13:10 sul giornale del 21 aprile 2021 - 194 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bYvJ





logoEV