Trecastelli: Anpi, 25 aprile 2021 le iniziative in cantiere

2' di lettura 14/04/2021 - Anche quest’anno la pandemia non ci permetterà di andare nelle piazze a festeggiare la Liberazione, ma vogliamo che questo 25 Aprile possa trasformarsi in una fondamentale occasione di riflessione e di memoria. “Il passato è come una lampada posta all’ingresso del futuro” diceva Félicité Robert de Lamennais circa due secoli fa. Infatti, come possiamo immaginare il futuro dell’Italia se in meno di ottant’anni ci siamo dimenticati del significato di quel 25 aprile del 1945?

La sezione Anpi di Trecastelli in collaborazione con la Libreria IOBOOK di Senigallia e l’Associazione di Storia Contemporanea, con il patrocinio del Comune di Trecastelli ha pensato di organizzare tre eventi on line “25 Aprile: …la Storia tra le righe” per riaccendere la memoria, per renderla più viva e attiva. Si parte martedì 20 aprile alle ore 21 con “Il fascismo di ieri e di oggi”. Ospite della serata Francesco Filippi, storico della mentalità, formatore, autore di varie pubblicazioni tra cui “Mussolini ha fatto anche cose buone, le idiozie che continuano a circolare sul fascismo”, pubblicato nel 2019, “Ma perché siamo ancora fascisti? Un conto rimasto aperto” nel 2020, casa editrice Bollati Boringhieri e , uscito da pochi giorni, “Prima gli italiani! (sì, ma quali?) edito da Laterza. Una serata per parlare di cosa è stato il fascismo e in che forme sta tornando, una conversazione con l’autore sul perché gli italiani non hanno mai fatto veramente i conti con il proprio passato e sui rischi che questo può portare.

Poi si prosegue il 23 aprile alle ore 19.00 con la presentazione del libro “Piazzale Loreto, Milano, l’eccidio e il contrappasso” di Massimo Castoldi edito dalla Donzelli, iniziativa promossa dalla libreria IOBOOK, per toglierci dei dubbi su quello che è stata la Resistenza in Italia attraverso una storia dimenticata dai più, quella dei 15 martiri di Piazzale Loreto. Infine il 30 aprile alle ore 18.30 “Il confine orientale e le foibe”, insieme a due ospiti d’eccezione, Eric Gobetti esperto in divulgazione storica e politiche della memoria, autore del libro “E allora le foibe” pubblicato da Laterza e la professoressa Giuseppina Mellace dell’associazione di Storia Contemporanea, autrice di “Una grande tragedia dimenticata, la vera storia delle Foibe” della New Compton editori.

Sarà presente all’incontro anche Mattia Tisba, vicepresidente dell’Anpi Provinciale con il racconto di una storia inedita. Infine il 25 aprile la sezione aderisce all’iniziativa nazionale “Strade di Liberazione” a partire dalle ore 16.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2021 alle 10:56 sul giornale del 15 aprile 2021 - 387 letture

In questo articolo si parla di attualità, anpi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXqG





logoEV