Castelleone: Centrosinistra chiede delle condizioni dei pini rimasti in via Repubblica e via Kennedy

1' di lettura 13/04/2021 - I pini presenti in via Repubblica e via Kennedy rappresentano un patrimonio storico, oramai centenario, della nostra tradizione culturale e ambientale che per intere generazioni ne hanno caratterizzato la bellezza e l’importanza.

Da diversi anni queste piante, che a norma del Piano Regolatore Generale vanno tutelate e mantenute dal Comune, hanno cominciato a costituire una serie di problemi, legati alla vecchiaia, per la sicurezza e l’incolumità pubblica tanto che alcuni, sia di proprietà pubblica che privata, sono stati abbattuti dopo che ne è stata accertata la pericolosità anche con il supporto e la valutazione di esperti in materia ambientale e forestale, mentre altri sono caduti a causa delle intemperie, senza fortunatamente causare danni alle persone.

Recentemente il Sindaco ha emesso un’ordinanza, la numero 2 del 10 marzo 2021, con la quale ha fatto abbattere due pini presenti in Via Repubblica, dopo che il personale preposto del Comune ne ha accertato la pericolosità. Considerato che lo stato di salute dei pini continuerà a rappresentare sempre di più motivi di preoccupazione sia per l’Amministrazione comunale che per i singoli cittadini, abbiamo ritenuto opportuno presentare in questi giorni, un’interrogazione a risposta scritta che di seguito pubblichiamo.

In pdf l'interrogazione



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2021 alle 10:01 sul giornale del 14 aprile 2021 - 208 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, Centro sinistra per Castelleone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXc8