Ginnastica: le ginnaste della Cesanella alla prova individuale

4' di lettura Senigallia 12/04/2021 - Alla prima prova individuale la Polisportiva Cesanella si presenta con 27 atlete di cui 18 ottengono il podio. Nonostante qualche errore, è stata un’ottima prova di tutte le ragazze sia per risultati ottenuti che per quanto fatto vedere in capo gara.

Livello LB3. Attrezzi richiesti: corpo libero, trave e volteggio.
Categoria Allieve 3. Gigli Greta = prima classificata. Ottima gara e primo posto ampiamente meritato. Barucca Maria Vittoria - Purtroppo un errore alla trave le ha precluso il podio.
Categoria Junior 1. Marazzina Amalia - Gli ottimi punteggi ottenuti nei vari attrezzi non son riusciti a compensare gli errori commessi alla trave. Un peccato se si considera che ha ottenuto punteggi ampiamente superiori rispetto alle sue compagne di squadra. Forza Amalia, allenati alla trave e vedrai che arriveranno le soddisfazioni!
Categoria Junior 2. Cherubini Ilaria = prima classificata. Bella gara, ottimi voti. Una conferma di quanto fatto vedere nelle ultime prove. Mancini Carolina = terza classificata. Purtroppo alcuni errori alla trave non hanno permesso alla ginnasta di salire sui gradini più alti del podio.

Livello LB4. Attrezzi richiesti: corpo libero, trave, parallele e volteggio.
Categoria Allieve 2. Durastanti Maila = prima classificata. Ottima prova, nessun errore e primo posto ampiamente meritato.
Categoria Allieve 4. Podio interamente occupato dalle ginnaste della Cesanella. Ottima prova da parte di tutte con ampi margini di miglioramento. Bravissime! Luciani Maya = prima a parimerito con Klea.
Arapaj Klea = prima a parimerito con Maya. Caputo Sofia = terza a completare il podio con le sue due compagnie di squadra. Cherubini Chiara = Purtroppo un errore alla trave le ha condizionato la gara.
Categoria Junior 1. Sbrega Sara = seconda classificata. Ottima gara e primo posto mancato per 0,30 punti. Complimenti a Sara ed alla vincitrice.
Categoria Junior 2. Podio occupato da sole ginnaste della Polisportiva Cesanella che con un’ottima gara si classificano:
Latini Laila = prima. Fratini Giada = seconda. Paolini Manila = terza
Da sottolineare il minimo distacco tra le tre atlete: 0,50 punti tra la prima e la terza. Complimenti ragazze!

Livello LC. Attrezzi richiesti: corpo libero, trave alta, parallele e volteggio.
Categoria Allieve 4. Giovannetti Gaia = classificata prima a conferma di un’ottima gara.
Categoria Junior 1. Bernacchia Giada = classificata prima. Ottima prova senza sbavature.

Odorisio Chiara = classificata terza. Buona gara con piccole imprecisioni al corpo libero che l’hanno fermata nel gradino più basso del podio.
Montagna Sara - Purtroppo rientrava in campo gara dopo oltre quattro mesi di stop a causa di infortuni e quarantene. Ciò nonostante, ha fatto un’ottima prestazione condizionata solo da un errore alle parallele che ne ha precluso il podio.
Categoria Junior 2. Federici Teresa = classificata prima. Tutto semplicemente perfetto.
Categoria Junior 3. Pieralisi Anna = classificata prima. Nonostante l’errore alla trave, gli ottimi
punteggi degli altri attrezzi le hanno permesso di salire sul gradino più alto. Da segnalare un ottimo volteggio.
Categoria Senior 1. Pierfederici Anastasia = classificata seconda. Un’ottima prova con un grande rammarico: il primo posto era solo a 0,10 punti.
Petrella Rachele - Un vero peccato! Un errore alla trave ha condizionato l’intera gara. Numeri alla mano, senza quell’errore Rachele avrebbe potuto combattere per la prima posizione.

Livello LD. Attrezzi richiesti: corpo libero, trave alta, parallele e volteggio.
Categoria Senior 1. Antili Laura = classificata terza. Laura migliora ad ogni allenamento ed il suo percorso è ancora lungo se si considerano le potenzialità e l’impegno. Forza Laura, facciamo il tifo per te.
Categoria Senior 2. Argentati Elisa = classificata prima. Non ci sono più parole per questa ginnasta. Un esempio per le sue compagnie e per tutti noi: impegno, serietà e dedizione. Da clonare!

Mancini Sefora = classificata seconda. Ottima gara ed un corpo libero al limite della perfezione. Si vedono i progressi ed i sacrifici fatti durante gli allenamenti. Continua così!
Antili Lucia - L'atleta doveva partecipare alla gara in previsioni delle prossime gare nazionali, ma era fortemente condizionata da un brutto infortunio subito recentemente in allenamento. Ha dovuto modificare i suoi esercizi che l’hanno portata a partire con un punteggio inferiore. Per chi è abituato a gareggiare in un determinato modo, è difficile scendere in campo gara mostrando la propria difficoltà, ma le vittorie più belle passano anche per questi momenti. Forza Lucia!
Principi Aurora - Purtroppo Aurora è incappata nella classica giornata “no”. Capita, domani è un altro giorno. Alla prossima gara avrà l’occasione per rifarsi e mostrare tutte le sue qualità!

La voce delle insegnanti: “Siamo pienamente soddisfatte delle nostre ragazze soprattutto perché la maggior parte di loro è riuscita a portare in campo gara quanto di buono fatto vedere in allenamento. A tutte loro vanno i nostri complimenti. Se dobbiamo essere critiche nel giudicare la gara, diciamo che dovremo lavorare sulla fiducia delle nostre ginnaste nei propri mezzi. Se per esempio analizziamo gli errori fatti alla trave, concludiamo che non dipendono dalla mancanza di capacità delle ginnaste ma piuttosto dall’emozione o dalla perdita momentanea di concentrazione. Lavoreremo su questo aspetto in previsione delle prossime gare.”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2021 alle 09:58 sul giornale del 13 aprile 2021 - 706 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Polisportiva Cesanella, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bW3S