Barbara: arrestato per droga, in carcere per tre anni e 9 mesi un 30enne

1' di lettura 11/04/2021 - Dovrà scontare una condanna di 3 anni e 9 mesi oltre ad una multa pecuniaria di 14 mila euro. In manette è finito un 30enne residente a Barbara, già arrestato tre anni fa dai Carabinieri per spaccio di droga.

I militari della stazione di Ostra Vetere hanno tratto in arresto il ragazzo venerdì sera, dando seguito ad un provvedimento di carcerazione emesso dalla procura di Ancona. Per il 30enne è infatti arrivata la condanna definitiva dopo il primo arresto. I fatti risalgono al 2018 quando il giovane, allora 27enne e domiciliato a Senigallia, era stato fermato sempre dai carabinieri a bordo di un'auto. Dalla perquisizione domiciliare, all'epoca in un appartamento a Senigallia dove vivevano altri due coetanei, i carabinieri trovarono varia droga.

Furono sequestrati 16,5 grammi di anfetamine del tipo MDA, alcuni panetti di hashish e 175 grammi di cocaina già tagliata e pronta per l'uso. In aggiunta i carabinieri avevano trovato anche 2 mila euro ritenuti provento dell'attività di spaccio. Il giovane fu subito arrestato con l'accuso di detenzione e spaccio di droga, insieme agli altri due coinquilini che poi hanno avuto un percorso giudiziario diverso. Per l'oggi trentenne si sono spalancate in via definitiva le porte del carcere di Montacuto.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317900 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.






Questo è un articolo pubblicato il 11-04-2021 alle 18:56 sul giornale del 12 aprile 2021 - 6265 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, barbara, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bWYh





logoEV