contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Fdi plaude alla manovra di bilancio della Giunta

3' di lettura
324

da Fratelli d'Italia


fratelli d'italia senigallia
Il Gruppo consiliare di Fratelli d’Italia si sta preparando alla discussione sulla manovra finanziaria e di bilancio 2021-2023, che arriverà in Consiglio Comunale giovedì 18 e venerdì 19 marzo, dopo che le Commissioni permanenti, guidate dal valido collega Andrea Carletti, Consigliere della Lega e Vice Presidente della sesta Commissione Bilancio, l’hanno approfondita e su cui sono espresse favorevolmente.

L’unico voto “stonato” è stato quello del Consigliere Rebecchini che, visto il suo comportamento fuori e dentro l’aula, e non è stata la prima volta, sembrerebbe essersi allontanato dalla maggioranza di governo, che sostiene compattamente l’Amministrazione Olivetti. I Consiglieri comunali del partito di Giorgia Meloni ringraziano il Sindaco e gli Assessori dell’ottimo lavoro svolto nella predisposizione della manovra, distinta e distante da quelle precedenti, come ringraziano tutti gli uffici comunali del supporto alla preparazione dei documenti contabili. In particolare, Fratelli d’Italia plaude all’impegno profuso dagli Assessori FDI in Giunta, Ilaria Bizzarri (con delega al bilancio e finanze) e Cinzia Petetta (con delega ai servizi alla persona e alle pari opportunità), che commentano positivamente la manovra finanziaria, frutto di un lavoro corale coordinato proprio dall’Assessore Bizzarri.

“Un bilancio che, durante i lavori delle Commissioni, è stato definito – hanno detto gli Assessori Bizzarri e Petetta - come un bilancio di transizione verso il cambiamento. Un bilancio, che ha dovuto tenere conto della grave crisi economica nazionale, crisi dalla quale la nostra città non è stata purtroppo risparmiata. Abbiamo dovuto fare un grande esercizio di flessibilità per rimodellare l’assetto del bilancio, che abbiamo ereditato e che gli uffici, come d’abitudine, ci avevano riproposto”. “Il cambiamento sarà deciso, ma graduale – hanno aggiunto gli Assessori al bilancio e ai servizi alla persona di FDI – per evitare ulteriori scossoni a tutta la struttura. Tenendo conto delle minori entrate previste e delle somme da tenere bloccate per gli accantonamenti di legge, siamo comunque riusciti, come Giunta, a gettare le basi dei progetti e degli obiettivi delle nostre linee programmatiche, certi che troveranno completo sviluppo in corso di anno e negli anni a venire. Lo spirito, che ci ha mosso per la stesura di questo bilancio non è stato quello del taglio alle spese, bensì la loro ottimizzazione, con una visione di lungo periodo, e l’intento di evitare sprechi e stanziamenti sovrastimati”.

Un ringraziamento particolare anche al Presidente del Consiglio Comunale, Massimo Bello, esponente regionale e provinciale di rilievo di Fratelli d’Italia, che ha condotto in modo impeccabile e con autorevolezza la sessione bilancio, nel rispetto dell’ordinamento e delle garanzie consiliari, permettendo a tutti i Consiglieri di avvicinarsi alla manovra di bilancio della Giunta Olivetti con tutte le informazioni utili e necessarie all’approfondimento dei documenti. Il Presidente Bello, negli ultimi giorni, è stato vittima di attacchi scomposti, strumentali, patetici e mistificatori di una minoranza di sinistra, guidata dal PD, che ancora non ha metabolizzato la sconfitta elettorale, e da un Consigliere dissenziente dalla maggioranza, in cui è stato eletto, Rebecchini, che invece di partecipare alle sedute delle Commissioni, hanno preferito ritirarsi e rinunciare al confronto nel merito della manovra, contestando la procedura della sessione bilancio, oramai giunta a conclusione e su cui il Presidente Bello ha applicato l’ordinamento e interpretato le norme locali, alla luce delle palesi lacune e delle evidenti contraddizioni rilevate nello Statuto e nei Regolamenti del Consiglio e di Contabilità dell’Ente.




fratelli d'italia senigallia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2021 alle 14:27 sul giornale del 16 marzo 2021 - 324 letture