OTTICA CASAGRANDE LORELLA: siamo aperti anche in zona rossa, ti aspettiamo!

3' di lettura Senigallia 08/03/2021 - L’OTTICA CASAGRANDE LORELLA, in via Mastai 28 a Senigallia, ricorda ai suoi clienti che essendo tra i servizi essenziali sarà regolarmente aperta anche in zona rossa con i seguenti orari 9.00-12.45 e 16.15-19.45, chiuso il lunedì mattina e la domenica.

In questo periodo in cui bambini e adulti si trovano a dovere passare molte ore al pc per didattica a distanza e smart working ricordiamo alcuni accorgimenti per preservare la salute degli occhi:

Corretta illuminazione
Se possibile la scrivania dovrebbe essere posizionata vicino ad una finestra. La luce solare è sicuramente la migliore per il nostro sistema visivo, quando l’illuminazione naturale non è più sufficiente è consigliato illuminare la scrivania con una lampada da tavolo con illuminazione indiretta e tenere la luce accesa nella stanza per evitare eccessivi contrasti, mantenendo sempre una buona illuminazione in tutto l’ambiente.

Pause
E’ bene effettuare delle pause per ridurre lo stress accomodativo, questo, ad intervalli regolari, almeno 20 secondi ogni 20 minuti circa, serve per rilassare il sistema visivo e renderlo più flessibile. Bisognerebbe distogliere gli occhi dallo schermo, guardando lontano, magari fuori dalla finestra, e ogni due ore circa, fare due passi (anche nel corridoio di casa).

Corretta postura
persone per lavorare al computer portano occhiali da lettura o lenti progressive, ma l’utilizzo di questi ausili visivi potrebbe indurre ad assumere delle posizioni non naturali e una visione non performante; di seguito alcuni esempi di postura scorretta causata da una soluzione ottica inadeguata.

Occhiali da lettura al computer. Gli occhiali da lettura sono l'ideale per il lavoro a distanze molto ravvicinate ma per avere una buona visione del testo e delle immagini su uno schermo del pc risulta automatico avvicinarsi allo schermo. In questo modo si assume però una posizione errata che causa la tensione di muscoli del collo e della schiena.

Lenti progressive al computer.
Le lenti progressive consentono di vedere bene a tutte le distanze. La parte inferiore delle lenti progressive consente di vedere gli oggetti vicini. Quando si lavora davanti a uno schermo, si guarda attraverso la parte inferiore della lente. In questo modo, si è obbligati a sollevare il capo per vedere chiaramente. Questa postura, se mantenuta per lunghi periodi di tempo, sforza in modo eccessivo i muscoli del collo e delle spalle creando tensione.

Lenti specifiche per pc. Le lenti specifiche per il lavoro al computer vengono create in base alle tue necessità per consentire una postura corretta e una visione ottimale. Queste lenti offrono un ampio campo visivo: dalle distanze ravvicinate a quelle medie. In questo modo è possibile vedere e lavorare al meglio alle distanze alle quali solitamente si utilizza il pc. Il capo e il collo rimangono in una posizione naturale tutto il giorno migliorando la nostra postura la nostra visione e il nostro benessere.

Sostituti lacrimali
In caso di uso prolungato di dispositivi digitali, di secchezza oculare, irritazione o visione offuscata, l’utilizzo di integratori e sostituti lacrimali può rappresentare un valido aiuto per il proprio benessere visivo.

Ti aspettiamo in negozio per consigliarti la soluzione visiva migliore per le tue esigenze!
Via Mastai 28 - Senigallia
Tel. 071 63314 - Cell. 345 9723535
ottica@casagrandelorella.it

www.otticacasagrandelorella.it








Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 08-03-2021 alle 00:01 sul giornale del 09 marzo 2021 - 368 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pubbliredazionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRf7

Leggi gli altri articoli della rubrica pubbliredazionale





logoEV