Prestigioso riconoscimento per Attilio Priori dell’U.S. Acli Sant’Angelo di Senigallia

Attilio Priori, 1' di lettura Senigallia 05/03/2021 - Attilio Priori, storico dirigente dell’U.S. Acli di Sant’Angelo di Senigallia, ha ricevuto un prestigioso riconoscimento da parte dell’Unione Sportiva Acli nazionale.

L’apposita commissione, nominata dalla Presidenza nazionale, gli ha infatti assegnato la “Spiga d’argento”, una apposita onoreficenza ed un riconoscimento di stima a dirigenti che collaborano con l’ente da anni e che si sono distinti in seno all’U.S. Acli acquisendo particolari benemerenze.

“Gli atleti, i dirigenti ed i tecnici che ne saranno insigniti – è scritto nel regolamento del premio “La Spiga” – testimoniano il patrimonio morale, sportivo, formativo e culturale dell’U.S. Acli, acquisito nel corso degli anni e potranno essere convocati dalla Presidenza a partecipare a manifestazioni, convegni o altro, a scopo consultivo e celebrativo”.

L’attività di Attilio Priori, all’interno dell’U.S. Acli e delle Acli, va avanti ormai da decenni ed il dirigente ha ricoperto anche incarichi a livello regionale, quale consigliere e componente del Collegio regionale dei probiviri dell’U.S. Acli, ma ha anche diretto l’organizzazione di numerose manifestazioni sportive anche di carattere nazionale.

La “Spiga d’argento” dell’U.S. Acli, comunque, è un riconoscimento particolarmente importante perché a livello nazionale l’apposita commissione ne poteva assegnare solo 20.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2021 alle 20:02 sul giornale del 06 marzo 2021 - 382 letture

In questo articolo si parla di attualità, us acli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRhe