L’Istituto Marchetti al lavoro con l’Erasmus

1' di lettura Senigallia 03/03/2021 - Anche in periodo di pandemia i docenti e gli alunni dell’Istituto Marchetti sono in prima linea con il progetto Erasmus Plus KA229, “Be an artist to save the planet”, in collaborazione con tre partner: una scuola polacca, una scuola spagnola e un scuola turca.

Il progetto, approvato e finanziato nel 2019, ha coinvolto le scuole partner in una serie di attività che vedevano gli alunni impegnati nel preparare e condividere video, osservazioni e approfondimenti sulle tematiche ambientali in lingua inglese, grazie alla piattaforma di comunicazione on-line “e-Twinning”. Il progetto prevede anche, per gruppi di alunni, la mobilità di una settimana presso le scuole partner.

Nella situazione attuale di generale emergenza il progetto ha subìto uno stop, ma ha avuto una proroga dei termini fino al 2022 dall’Agenzia Nazionale Europea. Le scuole partner continuano a lavorare e sono in continuo contatto per condividere idee e attività da proporre agli studenti coinvolti. Tutti sperano che il prossimo anno si possa avviare la mobilità di alunni e docenti. Per il momento si continuano le attività che vedono impegnate varie classi della Marchetti, in particolare la sezione C, che, grazie al curricolo del tempo prolungato, ha ben 4 ore di lingua Inglese alla settimana, e riesce pertanto ad approfondire e gestire diversi progetti in lingua inglese.






Questo è un articolo pubblicato il 03-03-2021 alle 10:59 sul giornale del 04 marzo 2021 - 254 letture

In questo articolo si parla di attualità, Istituto Comprensivo Senigallia-Marchetti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQOd





logoEV
logoEV