Emergenza Covid: la Provincia di Ancona verso la zona rossa, nel pomeriggio la decisione di Acquaroli

Francesco Acquaroli 1' di lettura Senigallia 02/03/2021 - Il provvedimento restrittivo sembra ormai non poter essere più prorogato. I contagi da Covid19 continuano a salire e coinvolgono sempre di più anche giovani e bambini. Di qui la decisione, ormai quasi certa, da parte del presidente della Regione Francesco Acquaroli di istituire zone rosse nelle aree più colpite dai contagi.

Nel primo pomeriggio il presidente Acquaroli avrà un ultimo confronto con i sindaci dei comuni della Provincia di Ancona e con quelli dei comuni della Provincia di Macerata più colpiti dal Covid. Subito dopo è atteso l'annuncio. La Provincia di Ancona dovrebbe diventare zona rossa da mercoledì 3 marzo e il provvedimento potrebbe coinvolgere anche alcuni comuni del maceratese. Oltre alla chiusura di tutte le scuole, se la zona rossa verrà confermata, occorrerrà capire quali attività chiuderanno.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317900 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.






Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2021 alle 13:04 sul giornale del 02 marzo 2021 - 19034 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQET