Telegram: l'App di messaggistica presenta interessanti novità col nuovo aggiornamento

2' di lettura Senigallia 25/02/2021 - Telegram, il servizio di messaggistica istantanea e broadcasting basato su cloud e fondata dall'imprenditore russo Pavel Durov, si aggiorna e presenta nuove funzioni.

Grazie al nuovo aggiornamento "Telegram 7.5" sono state introdotte nuove funzioni per l'App più sicura, veloce, apprezzata e soddisfacente al mondo,, in primis l’autoeliminazione dei messaggi per tutti, e non solo per le chat segrete, da impostare con un timer. Queste, nello specifico, le 5 nuove funzioni, o quelle migliorate preesistenti della nuova versione di Telegram.

1- nuova funzione che consente ci accedere rapidamente alle chat direttamente dalla schermata Home
2- nuova opzione che organizza i messaggi in base alla data originale quando sposti la cronologia da altre app
3- imposta l’autoeliminazione dei messaggi per tutti, 24 ore o 7 giorni dopo l’invio
4- novità per convertire i gruppi in Gruppi Broadcast illimitati
5- creazione di link d’invito che funzionano per un periodo limitato o un numero limitato di volte;
Per scaricare l'upgrade, nel caso non dovesse essere aggiornato in automatico, è sufficiente andare nel Play Store, cercare l’app in questione e fare tap sullo schermo dello smartphone alla voce Aggiorna.

Telegram è un messenger che ti consente di scambiare messaggi e file multimediali in molti formati. Il progetto è stato creato nel 2013 da Pavel Durov, il fondatore del popolare social network russo VKontakte. Caratteristiche di Telegram, oltre alla la possibilità di scambiare messaggi di testo tra due utenti o tra gruppi, offre la possibilità di effettuare chiamate vocali e videochiamate cifrate punto-punto, scambiare messaggi vocali, videomessaggi, fotografie, video, sticker e file di qualsiasi tipo fino a 2 GB. Attraverso i canali è anche possibile la trasmissione in diretta di audio/video e testo verso i membri che si uniscono.






Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2021 alle 14:12 sul giornale del 26 febbraio 2021 - 177 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, redazione, lazio, articolo, Antonello Staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPSL