Pesaro: Viola il divieto di avvicinamento all'ex convivente, arrestato 50enne

carabinieri 1' di lettura Senigallia 25/02/2021 - Un 50enne di Pesaro è stato arrestato dai carabinieri. Gli era stato imposto di non avvicinarsi alla compagna ma, a quanto pare, non è bastato.

Martedì sera un 50enne del posto, già noto alle forze dell'ordine, è stato controllato in zona Torraccia. A fermare l'uomo ci ha pensato un carabiniere in borghese che riconosciuto il soggetto ha provveduto all'identificazione.

Il 50enne, denunciato dalla convivente per maltrattamenti e violenza e per questo colpito dal divieto di avvicinamento, è stato sorpreso a meno di 200 metri dalla donna.

I militari, documentata l'inosservanza degli obblighi imposti al prevenuto con il divieto di avvicinamento nei confronti della compagna, hanno provveduto all'arresto.

L'uomo sarebbe comunque finito in manette a causa dell'aggravamento della misura cautelare, revocando quella del divieto di avvicinamento e sostituendola con quella dell'arresto.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2021 alle 10:55 sul giornale del 26 febbraio 2021 - 250 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPKP





logoEV
logoEV