Musica nella storia, storia nella musica al liceo classico Perticari

2' di lettura Senigallia 22/02/2021 - Platone nei suoi Dialoghi scrveva : “La musica è una legge morale: essa dà un'anima all'universo, le ali al pensiero, uno slancio all'immaginazione, un fascino alla tristezza, un impulso alla gaiezza, e la vita a tutte le cose”.

I Laboratori musicali Mousikh; “Musica, mito e teatro nella cultura della Grecia Classica”e Per le vie di Pompei,Cultura musicale nella Roma Repubblicana, ideati e condotti dalla musicista torinese Gabriella Perugini, esplorano alcuni aspetti culturali del mondo antico dal punto di vista multisensoriale offrendo ai ragazzi l’opportunità di un’esperienza arricchente e complementare allo studio tradizionale della storia e della letteratura.

Per quanto riguarda la prassi esecutiva antica, gli alunni delle classi 2AL e 4AL, possono osservare e ascoltare dal vivo o in registrazione, riproduzioni di strumenti musicali quali la lira eptacorde, l’aulòs e tutti gli strumenti impiegati nell’antichità, oltre ad ascolti filologici di musiche, con riferimenti alla complessa notazione musicale e al sistema modale. Ogni ascolto prevede suggerimenti di interazione con strumentario ritmico o con l’uso della voce.

Durante il laboratorio musicale Mousikh; si analizza il ruolo della musica nella civiltà greca classica, dalla poesia lirica all’indiscussa presenza musicale nei poemi omerici, agli evidenti innesti musicali nella tragedia. Proprio sulle origini della tragedia, dal ditirambo alle celebrazioni in onore del dio Dioniso, i ragazzi sono coinvolti nella simulazione di un frammento di coro firmato da Euripide, uno dei rarissimi esempi di musica originale ricostruita in seguito agli studi che hanno permesso di decodificare e interpretare i segni della prima forma di scrittura musicale.

La seconda parte del laboratorio, PER LE VIE DI POMPEI, è dedicata agli usi e costumi musicali tramandatici grazie ai preziosi affreschi delle case pompeiane. Uno spaccato di vita quotidiana del tempo puntando l’obiettivo sui suoni e consuetudini musicali. A causa delle restrizioni a causa del Covid 19 e all’impossibilità di svolgere il progetto in presenza, il laboratorio è realizzato in modalità online.








Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 22-02-2021 alle 08:43 sul giornale del 23 febbraio 2021 - 302 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, pubbliredazionale, Liceo classico G. Perticari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPbt





logoEV