contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
articolo

Il sindaco sulla riqualificazione dello stadio: "Rivedere la viabilità per poter rifare anche ponte Garibaldi"

1' di lettura
796

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


Sul progetto di riqualifcazione dell'area dello stadio Bianchelli, variante approvata dalla precende amministrazione che prevede la realizzazione di un supermercato Conad e nuovi parcheggi, il Comune "tratta" con la società Conad per rivedere la viabilità.

Obiettivo, come spiegato dal sindaco Massimo Olivetti in Consiglio Comunale in risposta a due interrogazioni dei consiglieri Lorenzo Beccaceci e Gennaro Campanile, è quello di "rivedere alcune criticità all'ingresso e in uscita dalla nuova area e valutare di poter utilizzare gli oneri di urbanizzazione per il rifacimento del ponte Garibaldi".

"Abbiamo avuto un incontro con i referenti del Conad e il progettista e stiamo attendendo il nuovo progetto murario all'ingresso dello stadio, dove la Soprintendenza ha posto un vincolo -ha detto Olivetti- abbiamo cercato di capire se il progetto del supermercato può essere migliorato perchè il collegamento viario insiste tutto su via Rossini. Abbiamo anche sottolineato la possibilità di valutare una nuova progettualità che coinvolga anche ponte Garibaldi. La Regione ha detto che non interverrà come ha fatto per il vecchio ponte 2 Giugno e il Comune non ha le risorse economiche per intervenire. Siamo ancora nella fase interlocutoria con la società Conad per capire se c'è la possibilità di realizzare anche il nuovo ponte Garibaldi".



Questo è un articolo pubblicato il 18-02-2021 alle 19:16 sul giornale del 19 febbraio 2021 - 796 letture