x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Controlli della notte di San Valentino: eccessi per festeggiare, "innamorati" multati e denunciati

2' di lettura
1555

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


Per San Valentino “innamorati” violano il coprifuoco. Sono diversi i giovani e anche le coppie beccate dalle forze dell'ordine lungo le strade del territorio ben oltre le 22 di sera e qualcuno era anche reduce da una serata di eccessi alcolici.

I controlli predisposti dalle forze dell'ordine sono stati puntuali anche e soprattutto lungo le arterie stradali dei comuni dell'hiterland, così come preannunciato anche dal Prefetto di Ancona Antonio d'Acunto. Proprio in occasione del consueto vertice di metà settimana con i rappresentati delle forze dell'ordine, il Prefetto aveva indicato precise linee guida per il controllo del territorio in vista del week end di San Valentino. I controlli infatti hanno interessato sia i locali aperti a pranzo e che hanno fatto registrare il tutto esaurito, sia il rispetto delle normative anti Covid nelle ore notturne, quando è previsto il divieto di spostamento dalle 22 alle 5 del mattino se non che per urgenza, lavoro e giustificato motivo e comunque muniti di autocertificazione. Proprio sabato notte diversi sono stati gli automobilisti sorpresi dalle forze dell'ordine a non rispettare il coprifuoco.

I Carabinieri della Compagnia di Senigallia in particolare hanno predisposto mirato controlli con posti di blocco anche nelle arterie stradali di collegamento con i comuni dell'entroterra. Un ragazzo è stato fermato a Corinaldo, mentre era alla guida della sua auto. Il giovane era in compagnia della sua fidanzata ma ad insospettire i carabinieri è stato l'atteggiamento del ragazzo. Sottoposto all'etilometro è infatti risultato positivo. Il giovane è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente. Entrambi gli “innamorati” sono stati multati per 400 euro ciascuno per la violazione delle norme anti Covid. Stessa multa anche per un uomo, residente a Pesaro, fermato in auto a Ostra Vetere dopo la mezzanotte. Anche per lui è scattata la multa da 400 euro.



Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2021 alle 23:35 sul giornale del 15 febbraio 2021 - 1555 letture