Fano: Ghiaccio pericoloso: autocisterna per il trasporto di ossigeno urta contro un muro e perde gasolio sull’asfalto

1' di lettura Senigallia 26/01/2021 - Il ghiaccio a terra. E poi, quella sospetta - ma in fondo poco significativa – macchia d’olio sull’asfalto. C’è questo alla base dell’incidente che si è verificato martedì mattina ai danni di un’autocisterna adibita al trasporto di ossigeno. Che a un certo punto si è ritrovata di traverso sulla carreggiata, ha urtato contro un muretto – danneggiandolo – e ha cominciato a perdere gasolio.

È successo a Bellocchi di Fano poco prima delle 8 30. È a quell’ora che sono stati allertati i vigili del fuoco, subito sul posto – in via Vampa, nei pressi della Profilglass – per un intervento poi durato ben un’ora e mezza. Pompieri e polizia locale si sono ritrovati di fronte al mezzo ormai rigirato su se stesso, dopo aver slittato sull’asfalto principalmente a causa del ghiaccio. La corsa dell’autocisterna – che per fortuna aveva già scaricato l’ossigeno che stava trasportando – è terminata contro un muro di recinzione risultato poi vistosamente danneggiato.

Nell’urto si è sfondato il serbatoio del gasolio. Quest’ultimo è poi inevitabilmente fuoriuscito sull’asfalto. La strada è stata rimessa in sicurezza. Il mezzo è stato trainato via e posteggiato provvisoriamente in un parcheggio. Illeso il conducente.

Segue foto.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il nuovo radiogiornale e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2021 alle 16:12 sul giornale del 27 gennaio 2021 - 449 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, incidente stradale, bellocchi di fano, ghiaccio sulla strada, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLdh