Civitanova: Malore improvviso in casa, se n'è andato Andrea Rosati

Cordoglio, lutto 1' di lettura Senigallia 22/01/2021 - Un malore improvviso all’interno della sua abitazione si è portato via Andrea Rosati, ex consigliere comunale e fratello dell’attuale consigliere del Pd Yuri Rosati.

La notizia è arrivata nella serata di giovedì, quando un arresto cardiaco (soffriva di problemi al cuore) l’ha colpito mentre era a casa sua. La corsa in ospedale per cercare di salvargli la vita è stata tanto celere quanto vana: per lui non c’è stato niente da fare.

Rosati, 56 anni, era molto conosciuto in città, consigliere di maggioranza tra il 1993 e il 1995 durante la giunta di centrosinistra guidata dal sindaco Barbara Pistilli. Abbandonò la politica dopo quella esperienza lasciando il testimone al fratello Yuri, che poi è stato anche assessore con la giunta Corvatta.

Anche il sindaco Fabrizio Ciarapica ha espresso il suo cordoglio. «Ho appreso dell'improvvisa e prematura morte di Andrea Rosati, che conoscevo bene, e la notizia mi ha profondamente addolorato. Esprimo all'amico Yuri Rosati e a tutta la sua famiglia il mio sincero cordoglio e la mia vicinanza nel dolore. Caro Yuri ti abbraccio forte».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2021 alle 10:30 sul giornale del 23 gennaio 2021 - 1229 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKC1





logoEV
logoEV