Allo Stretto di Messina il record mondiale di rifiuti sul fondale marino

1' di lettura Senigallia 19/01/2021 - Va allo Stretto di Messina il poco invidiabile record mondiale di rifiuti sul fondale marino

Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista scientifica "Environmental Research Letters" e realizzato da un gruppo internazionale di ricerca coordinato dall’Università di Barcellona, in Spagna.

La ricerca è stata condotta in collaborazione con il Joint Research Centre (Jrc) della Commissione europea e diversi enti italiani come l’Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale (Ispra), la Stazione Zoologica Anton Dohrn, l'Università di Cagliari e l’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (Ogs).

Lo studio indica che i rifiuti accumulati nei fondali marini stanno aumentando in tutto il mondo, in particolare nelle aree marine circondate da terre o semi chiuse, le zone vicino la costa eprossime allo sbocco di grandi fiumi.

Tra queste appunto lo Stretto di Messina, dove la densità dei rifiuti sul fondale supera in alcuni punti il milione di oggetti per chilometro quadrato. Plastiche, metalli, vetro, ceramica, attrezzature da pesca, tessuti e carta sono tra i materiali più abbondanti.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 19-01-2021 alle 18:56 sul giornale del 20 gennaio 2021 - 177 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, redazione, stretto di messina, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKaH