Acquaroli: "Con Rt sotto l'1 e contagi stabili, riapriamo le scuole al 50%"

1' di lettura Senigallia 18/01/2021 - Il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli ha annunciato l'intenzione di revocare l'ordinanza con la quale stabilisce la chiusura delle scuole superiori fino al 1 febbraio se i contagi da Covid 19 si stabilizzeranno.

Le scuole superiori dunque potrebbero riaprire al 50% già da lunedì 25 gennaio.

"Come avevo anticipato, se nei prossimi giorni l’indice Rt che ci sarà comunicato sarà ancora sotto a 1 e il numero dei contagi giornalieri si stabilizzerà, come sembra dai dati dei giorni scorsi, la prossima settimana le scuole superiori potranno tornare in presenza al 50% -afferma Acquaroli- Con l’eventuale rientro in classe partiranno anche alcune azioni che mirano alla sanificazione e al potenziamento dell’areazione degli ambienti scolastici: 3 milioni per l'acquisto di strumenti per la sanificazione e la purificazione dell'aria nelle classi e altre ingenti risorse per dotare le classi di interventi di ventilazione per garantire il ricambio costante dell'aria e la salubrità degli ambienti. Misure che si aggiungono ai 2 milioni già previsti per agevolare le famiglie nell’acquisto di strumenti tecnologici per la Dad".

Per l’imminente rientro a scuola, inoltre, gli studenti, i docenti e il personale scolastico di tutti gli istituti potranno sottoporsi volontariamente al tampone antigenico rapido nei punti dove si sta svolgendo lo screening di massa.






Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2021 alle 19:16 sul giornale del 19 gennaio 2021 - 387 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJZ1





logoEV
logoEV