Pd al consiglire di Fdi Montesi: "Le istituzioni dovrebbero invitare al rispetto delle regole"

1' di lettura Senigallia 16/01/2021 - La complicata situazione dovuta alla pandemia in atto e alle misure adottate per contrastare la diffusione del Covid 19 ci porta, purtroppo, a vivere alcuni momenti di tensione.

Le chiusure forzate del governo, per le attività economiche, stanno indebolendo tantissimo il nostro tessuto imprenditoriale fatto di piccole realtà a conduzione familiare, come i bar, i ristoranti, le palestre e altre attività commerciali. È indubbiamente necessario fare in modo che arrivino risorse quanto prima ai titolari delle attività danneggiate, inoltre è altrettanto importante che la cassa integrazione per i dipendenti delle imprese private sia erogata nella maniera più rapida possibile. Tuttavia, non può essere giustificabile alcuna "protesta democratica", come quella messa in campo da alcuni ristoratori nella giornata di venerdì 15 gennaio.

È inoltre ancora più assurdo che a giustificare e a prendere parte a questa protesta sia Massimo Montesi, operatore sanitario e Consigliere comunale di maggioranza dell'attuale governo di centrodestra cittadino. Le attuali limitazioni, probabilmente, sarebbero più leggere se ci fosse una maggiore assunzione di responsabilità da parte di tutti noi. Ristoranti, bar, palestre, attività ricettive e ricreative, potrebbero essere riaperte nelle prossime settimane ma dobbiamo tenere a mente l'atteggiamento di ognuno di noi. È importante, però, che chi riveste ruoli istituzionali inviti alla responsabilità e al rispetto delle regole, non alle infrazioni e alla ribellione. Il contrario è a nostro avviso un fatto gravissimo, utile a generare soltanto più confusione nella cittadinanza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2021 alle 19:59 sul giornale del 18 gennaio 2021 - 1048 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJLC





logoEV
logoEV